Agata e Rosalia tradizioni a confronto

luglio 11, 2017

PALERMO –  “Agata e Rosalia tradizioni a confronto”, la mostra fotografica di Giuseppe Costanzo, curata dalla professoressa Graziella Bellone e allestita dal professore Roberto Barbato, verrà inaugurata il 13 luglio alle ore 18.00 nella cappella Ecce Homo, chiesa di San Domenico. A organizzare l’evento, l’associazione culturale Siciliando Style.
Si tratta di un racconto fotografico attraverso venti scatti presentati sia in bianco e nero che a colori, quali momenti significativi e originali colti sapientemente dall’obiettivo di Giuseppe Costanzo, delle due feste religiose più sentite e seguite della tradizione culturale siciliana: Sant’Agata a Catania e Santa Rosalia a Palermo. Un gemellaggio per immagini tra le due città , un misto di spiritualità e folclore che attira ogni anno milioni di persone tra devoti e curiosi, simbolo e metafora della spiritualità, della cultura e degli interessi siciliani, che l’artista ha saputo scenicamente raffigurare, riproponendo all’osservatore gli attimi di adorazione e la magia della festa. L’esposizione è arricchita da elementi di design realizzati con una selezione di circa 50 foto sui festeggiamenti per le due Patrone, montate su cubi e parallelepipedi di cartone eco con i quali il visitatore può interagire durante il suo percorso.
La mostra sarà visitabile dal 13 al 22 Luglio 2017 esclusi i lunedì e i giorni dal 15 al 18, dalle 9.30 alle 13,30 .(il 22 luglio fino alle 17.00).
Dal giorno successivo all’inaugurazione, per visitare la mostra è il chiostro di san Domenico nonché i locali adiacenti , verrà chiesto un contributo di euro 3 (i bambini non pagheranno), che andranno a favore della Chiesa di San Domenico.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.