Alessandra Campisi il nuovo presidente di Coldiretti Siracusa

ottobre 20, 2017

SIRACUSA – Coldiretti Siracusa ha un nuovo presidente. È Alessandra Campisi, laureata in economia aziendale con indirizzo gestione imprese conseguita all’Università Cattolica di Milano. Coltiva 20 ettari di pomodoro in serra,  80 di patate e lattuga a pieno campo mentre  50 ettari sono dedicati ai limoni.  Siracusa – ha sottolineato  – è una delle capitali della biodiversità con una produzione che spazia dall’orticoltura all’agrumicoltura. Posizioni leader anche nel comparto zootecnico e in quello agrituristico. Un ventaglio di qualità si interseca con l’aspetto culturale e turistico che rende tutta la provincia meta sempre più ambita. Proprio per questo – aggiunge – le infrastrutture sono indispensabili per lo sviluppo.  Coldiretti ha un progetto concreto sul quale lavorare per una filiera agricola tutta italiana. E’ il nostro programma sul quale non ammettiamo insicurezze – ha concluso la neo presidente. Anche il direttore della Federazione, Calogero Fasulo, ha indicato gli obiettivi della Federazione primo tra tutti il rafforzamento della filiera corta e della vendita diretta. Il Consiglio  della Federazione è composto ora da Nicola Antonio Uccello, Daniela Barbera, Monica Solarino e Alfio Di Giorgio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.