Autismo, migliorare la qualità della vita

maggio 19, 2017

SANT’AGATA LI BATTIATI – “Autismo, tecniche e tecnologie per una migliore qualità della vita” è il convegno che si terrà domani, 20 maggio, alle ore 9.30 nella sede dell’organizzazione di volontariato Mettiamoci in Gioco, piazza Falcone, 1 a Sant’Agata Li Battiati.
All’incontro – organizzato dal Comune di Sant’Agata Li Battiati, Assessorato alle Pari Opportunità e Mettiamoci in Gioco – interverrà il sindaco di Messina, Renato Accorinti, accompagnato dall’assessore alle Politiche Sociali, Nina Santisi, e dall’ing. Giovanni Pioggia del CNR di Messina, per parlare della prossima istituzione del “Bio-parco delle intelligenze e delle neuro-fragilità” a Messina. La prima struttura polifunzionale d’eccellenza in Sicilia, realizzata in collaborazione con il Cnr, e l’Ircss, Centro neurolesi Bonino Pulejo, dedicata ai bambini affetti da patologie del neuro-sviluppo, fra cui l’autismo, che integrerà tecnologie riabilitative, laboratori di ricerca, interventi assistiti con gli animali e servizi per l’accoglienza per i bambini e le loro famiglie.

Il convegno si avvarrà, inoltre, della presenza di esperti – neuropsichiatri infantili, psicologi, educatori e ricercatori – i cui interventi andranno dalla diagnosi precoce della sindrome autistica, alle strategie terapeutiche, all’inclusione scolastica e lavorativa. Daniele Lombardo, fondatore di Behaviour Labs, parlerà di robotica sociale in aiuto ai bambini e agli adolescenti autistici.

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.