Blu Whale, un esperto a disposizione delle famiglie

giugno 5, 2017

 

 

 

 TERMINI IMERESE – Blu Whale, il gioco criminale che istiga i giovani a suicidarsi, dopo il caso che si è appreso nelle ultime ore dove nella trappola è caduta una ragazzina della provincia di Catania, caso scoperto grazie all’intervento di un’amica e della Polizia postale del capoluogo etneo, l’unione dei Consumatori mette a disposizione delle famiglie un’esperto in materia. “Dopo aver appreso che anche in Sicilia una ragazzina è caduta nella trappola del maledetto gioco Blue Whale – dichiara il presidente dell’Unione dei Consumatori, Manlio Arnone – abbiamo deciso nell’ambito del progetto regionale “Cittadini in..Progress” realizzato in collaborazione con la Regione Sicilia, un progetto per prevenire le dipendenze tra le quali appunto quella da internet, di mettere a disposizione delle famiglie una esperta in materia è la dottoressa Martina Guzzardo, che riceverà a Termini Imerese in via Luigi Capuano, 14 tre giorni a settimana il lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 16 alle ore 19, per appuntamento è possibile contattare il numero telefonico 0918439038.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.