Bruciata auto a sindacalista, solidarietà dalla Ugl Catania

agosto 8, 2017

CATANIA – Con una nota inviata alla Fp Cgil etnea, il segretario territoriale della Ugl di Catania Giovanni Musumeci ed segretario catanese di Ugl igiene ambientale Santo Gangemi, a nome dell’intera organizzazione sindacale, hanno espresso sentimenti di solidarietà e vicinanza al sindacalista e dipendente della Dusty Concetto Caruso, la cui automobile è stata incendiata nella notte tra il 5 e il 6 agosto scorso. “È un gesto vile, messo in atto contro chi a testa alta, quotidianamente, si impegna con dedizione e passione in un comparto delicato come quello che riguarda il ciclo dei rifiuti. Niente farà arretrare quello che è un impegno comune in favore della trasparenza e della legalità che, ancora oggi, in questo settore sono carenti. Da tempo – proseguono i sindacalisti – denunciamo le piaghe di un sistema che non ha ancora subito una profonda riforma, un contesto che ha visto il licenziamento di nostri rappresentanti sindacali “rei” di aver denunciato carenze e situazioni poco chiare all’interno della propria azienda. Continueremo a non abbassare affatto la guardia, perché pretendiamo appalti più trasparenti e cambi d’appalto chiari. Per questo – concludono Musumeci e Gangemi – chiediamo alle istituzioni governative e giudiziarie ed alle forze dell’ordine competenti di tenere alta l’attenzione su questa materia dove attualmente sono ancora troppe le zone d’ombra e c’è il rischio che a pagare siano ancora tutti i lavoratori onesti ed i loro rappresentanti, che vogliono mantenere la schiena dritta.”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.