Catania in trasferta per la vittoria

settembre 17, 2017

Daniele Lo Porto

CATANIA – Settimana intensa per il ritorno in sala stampa di Nino Pulvirenti dopo due anni di silenzio e reazioni contrastanti dei tifosi, caratterizzata anche dalla squalifica per due giornate del tecnico Cristiano Lucarelli, protagonista di un vivace scambio di battute con un calciatore leccese. Il Catania cerca continuità in trasferta, dopo la netta vittoria contro il Lecce, una diretta avversaria.

“Contro il Francavilla, dopo l’esperienza di Caserta, evito di ripetere che bisogna vincere. Dobbiamo rimanere sereni se non riusciamo a sbloccare il risultato, restare squadra dal primo all’ultimo minuto, mantenere lucidità e schemi fino alla fine – ha dichiarato nei giorni scorsi Cristiano Lucarelli -. Un pizzico d’entusiasmo non guasta, ma mi preoccupa di più l’ansia da prestazione della gara di trasferta, non dobbiamo farcene una malattia. I risultati arrivano attraverso il gioco e non con l’occasionalità. Una squadra che vuole vincere il campionato almeno 6-7 vittorie esterne le deve fare, noi dobbiamo arrivarci tramite il gioco e non farci prendere dall’ansia”.
Formazione sostanzialmente confermata rispetto otto giorni fa. Esposito dovrebbe però lasciare il posto a Semenzato, probabile l’esordio fin dall’inizio di Blondett nella retroguardia con Marchese avanzato a centrocampo. E’ migliorata in questi giorni la condizione atletica complessiva. Accanto a Russotto in attacco, sicuramente il più in forma tra gli etnei, ballottaggio tra Curiale e Ripa, con probabile staffetta nella ripresa. Inizialmente partiranno dalla panchina Di Grazia e Mazzarani, atleti capaci di cambiare il corso della partita. Si gioca sul neutro di Brindisi, per l’indisponibilità di Francavilla.

Brindisi, stadio “Franco Fanuzzi”, ore 16,30

VIRTUS FRANCAVILLA (3-4-1-2): 1 Albertazzi; 4 Prestia, 30 Maccarrone, 21 Abruzzese, 35 Agostinone, 8 Biason (20 Folorunsho), 5 Buono, 3 Turi (15 Delvecchio); 25 Sicurella; 9 Saraniti, 7 Ayna. A disposizione: 12 Colonna; 2 De Toma, !3 Pino, 16 Albertini, 22 Bottaiola, 34 Monaco, 23 Rossetti, 11 Valotti, 10 Viola, 26 Madonia. All. D’Agostino.

CATANIA (3-5-2): 12 Pisseri; 4 Aya, 16 Blondett, 5 Tedeschi, 13 Semenzato, 8 Caccetta, 10 Lodi, 27 Biagianti 15 Marchese; 7 Russotto, 11 Curiale. A disposizione: 22 Martinez, 26 Bogdan, 20 Djordjevic, 21 Esposito, 19 Manneh, , 17 Bucolo, 23 Di Grazia, 18 Fornito, 32 Mazzarani, 35 Correia, 29 Ripa, 34 Rossetti. All. Lucarelli.

Arbitro. Robilotta di Sala Consilina.

Dal Giornale di Sicilia

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.