Caltagirone ricorda Francesco Parisi

novembre 19, 2017

 

 

 

CALTAGIRONE – A un anno di distanza dalla scomparsa è stato ricordato su iniziativa della cattedra Luigi Sturzo e del Comune di Caltagirone, Francesco “Ciccio” Parisi, che fu più volte assessore regionale, deputato, senatore della Repubblica e persino plurivotato consigliere comunale e che fu stato, per quarant’anni circa, protagonista indiscusso sulla scena politica, amministrativa e sociale a Caltagirone, nel Calatino e nella Sicilia tutta, rendendosi artefice di numerosi progetti e iniziative che hanno lasciato il segno sulla crescita del territorio. “La riforma degli Enti locali per il rilancio della Regione” è la tavola rotonda che ha fatto seguito alla scopertura di un ritratto del senatore Parisi esposto al Municipio di Caltagirone, donato dai consiglieri comunali.
“Con lui – sottolinea il sindaco Gino Ioppolo – è scomparsa via una delle ultime figure di una politica ragionata e programmata. Si poteva essere più o meno d’accordo con le scelte operate, ma si aveva sempre la consapevolezza che esse fossero dettate dalla volontà di creare benessere e sviluppo. La città rimane orfana di uno dei suoi figli migliori. L’esposizione in Municipio – conclude il sindaco –, di una sua immagine  costituisce un modo concreto per rendergli il doveroso omaggio”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.