I Canaljet contro le bombe d’acqua

settembre 19, 2017

 

 

 

 

CATANIA – Si chiama Canaljet e dà la possibilità di rompere con un potente getto d’acqua le incrostazioni che si formano in tombini e caditoie, aspirando poi i detriti. La macchina, noleggiata dalla Catania Multiservizi per conto del Comune di Catania, entrerà in funzione il 25 settembre per risolvere tutti quei casi in cui non è possibile pulire manualmente le caditoie.
“Con un’attività coordinata – ha spiegato l’assessore alle Manutenzioni Salvo Di Salvo – tra Direzione Manutenzioni e Multiservizi, per prevenire occlusioni in caso di forti piogge, saranno ripuliti con questo speciale macchinario circa 800 tombini delle vie cittadine. Al altri 3.000 provvederanno manualmente gli operai  delle Manutenzioni. Si procederà da monte verso valle e seguendo le principali direttrici del flusso dell’acqua piovana. L’attività si svolgerà di notte per evitare problemi al traffico”.
La pulizia della caditoie invece procede costantemente, perché essa viene effettuata in maniera ordinaria da parte delle squadre delle manutenzioni. Oltre ai lavori programmati, la Direzione Manutenzioni agisce anche su segnalazione delle Municipalità o dei singoli cittadini.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.