Pubbliservizi, si cerca di scongiurare il fallimento: deciderà il Tribunale

gennaio 9, 2018

 

 

CATANIA – Stamattina l’amministratore unico della PubbliServizi Spa, Silvio Ontario, si è recato personalmente all’udienza fissata in Tribunale inerente la procedura di falli-mento in corso, con l’assistenza del legale incaricato dalla società, l’avvocato Silvia Dragotta. Alla luce della novità del nuovo contratto quinquennale firmato con la Città metropolitana, Ontario ha rilevato di aver presentato atto di rinunzia all’istanza di fallimento precedentemente avanzata, optando per la possibilità, oggi realistica, del concordato preventivo.

È d’obbligo fare presente come, durante l’udienza, alcuni fornitori abbiano comunque insistito per il fallimento della PubbliServizi. Analoga richiesta è stata avanzata al Tribunale dalla Procura della Repubblica di Catania. Il legale della società, a sua volta, ha dato atto di avere depositato domanda di concordato preventivo cosiddetto “in bianco”.

A questo punto, si attendono le determinazioni del Tribunale

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.