L’ABC del Teatro

ottobre 29, 2017

 

 

CATANIA – Otto grandi produzioni teatrali, con un doppio debutto affidato al sicilianissimo Enrico Guarneri nella foto con Guglielmo Ferro) ; sette mesi di programmazione, con complessive 32 recite in otto weekend e 24 date in tutto. Questi, in sintesi, i ‘numeri’ della nuova stagione di prosa 2017/2018 “Turi Ferro”, organizzata a Catania da ABC Produzioni.

Sul palcoscenico del Teatro ABC di via Pietro Mascagni si alterneranno una serie di mattatori della scena italiana, come Geppy Gleijeses, Mariangela D’Abbraccio, Ambra Angiolini, Matteo Cremon, Michele Placido, Anna Bonaiuto, Gianfranco Jannuzzo, Debora Caprioglio, Monica Guerritore, Francesca Reggiani, Sergio Rubini, Luigi Lo Cascio, Ornella Muti ed ovviamente Enrico Guarneri.
Si alzerà, così, ai primi di novembre il sipario sulla nuova stagione di prosa “Turi Ferro”, che si snoderà sino a maggio 2018.
“L’ottava edizione della stagione, dedicata al grande maestro catanese – spiegano Carlo Auteri e Mario Fraello, di ABC Produzioni – è per noi motivo di grande orgoglio. Il pubblico e gli stessi abbonati hanno, negli anni, premiato i nostri sforzi. E la stagione “Turi Ferro” non gode di sovvenzioni o patrocini pubblici ed istituzionali. Resta una nostra scommessa, premiata dal crescente consenso di pubblico. Peraltro – aggiunge Carlo Auteri – abbiamo, dall’anno scorso, acquisito direttamente tutta la gestione del Teatro ABC e proprio per questo ci siamo subito attivati in una serie di interventi strutturali. Tra i primi, il potenziamento dei servizi di sicurezza ed antincendio e, soprattutto, la realizzazione dei nuovi uffici amministrativi. L’ultimo, nuovo intervento strutturale riguarda ora il rifacimento di tutto il foyer del teatro – conclude Auteri – con la realizzazione di un’accogliente area ristoro”.
Il cartellone della nuova stagione di prosa “Turi Ferro” comincerà con una ‘novità’ teatrale al suo debutto stagionale, “Maschere (La Giara-Patente)” che ‘legherà’ in scena, protagonista Enrico Guarneri, i testi di Luigi Pirandello, per la regia di Guglielmo Ferro (dal 3 al 5 novembre). Il secondo appuntamento della stagione sarà affidato alla coppia Geppy Gleijeses-Mariangela D’Abbraccio (dall’1 al 3 dicembre), che porterà al Teatro ABC “Filumena Marturano”. Un grande classico di Eduardo De Filippo, firmato dalla regia di Liliana Cavani. Dopo la pausa natalizia, il Teatro ABC rialzerà il sipario a gennaio (dal 19 al 21) con Ambra Angiolini e Matteo Cremon ed un testo avvincente come “La guerra dei Roses”, tratto dalla commedia noir di Warren Adler, per la regia di Filippo Dini. A febbraio (dal 9 all’11) riflettori accesi su una grande coppia di mattatori, Michele Placido e Anna Bonaiuto, che porteranno in scena, con la regia dello stesso Michele Placido, “Piccoli crimini coniugali” di Eric-Emmanuel Schmitt. L’ottava edizione della stagione di prosa “Turi Ferro” continuerà con “Alla faccia vostra” (dal 23 al 25 febbraio), protagonisti Gianfranco Jannuzzo e Debora Caprioglio. Una commedia veramente esilarante, nata dal testo di Pierre Chesnot, con la regia di Patrick Rossi Gastaldi. Un mese dopo (dal 23 al 25 marzo) Monica Guerritore dirige se stessa e divide il palcoscenico catanese con una ‘compagna di razza’ come Francesca Reggiani. In scena “Mariti e mogli”, riscritto dalla stessa Guerritore dal copione originale del film di Woody Allen. Dopo la pausa di aprile, sarà la volta di “Delitto – Castigo”, (dal 4 al 6 maggio) interpretato dalla coppia Sergio Rubini – Luigi Lo Cascio. ‘Figlio’ dell’intramontabile testo di Fëdor Dostoevskij, lo spettacolo è stato scritto a due mani dallo stesso Sergio Rubini, che ne firma anche la regia. Chiuderà il sipario della nuova stagione ospitata al Teatro ABC (dal 18 al 20 maggio) il ritorno di Enrico Guarneri che affiancherà Ornella Muti. Per loro in vista un debutto ed una nuova produzione teatrale made in Sicily. In scena “La Governante” di Vitaliano Brancati per la regia di Francesco Bellomo. Per informazioni e biglietti, 095.538188.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.