Giordano Sottosanti premiato dalla Fondazione Alleanza Nazionale

giugno 1, 2017

Si è da poco conclusa la seconda edizione della Scuola di Formazione Politica della Fondazione Alleanza Nazionale, ovvero il soggetto erede del patrimonio politico, culturale, storico e sociale che è stato proprio, fino alla sua odierna evoluzione, della storia della destra italiana. Le lezioni, tenutesi nella storica sede di Via della Scrofa a Roma (già sede del Movimento Sociale Italiano e poi di AN), hanno visto alternarsi come docenti personalità di spicco della politica, della cultura, del mondo accademico e delle professioni, del giornalismo, dell’economia e della comunicazione. Tra questi Giorgia Meloni, Altero Matteoli, Marcello Veneziani, Pietrangelo Buttafuoco, Fabio Torriero, Alberto Bagnai, Giuseppe Parlato, Adalberto Balboni, Federico Eichberg, Alberto Manelli e tanti altri.

Tra i partecipanti, selezionati attraverso un bando di concorso nazionale, anche alcuni giovani siciliani. Il project work di fine corso di uno di questi, Giordano Sottosanti (originario di Ramacca, in provincia di Catania, lavora a Roma da sei anni nel campo della comunicazione digitale) si è classificato al primo posto per quanto riguarda l’area dedicata alla comunicazione politica. Il lavoro di Sottosanti è consistito nell’elaborazione di un piano di comunicazione incentrato sull’ipotetica campagna elettorale di un nuovo partito conservatore che si presenta alle prossime elezioni politiche, una sorta di lista unica del centrodestra “sovranista” italiano. Il giovane siciliano è dunque partito dalla scelta del nome della lista e dalla realizzazione del logo, dei manifesti e degli spot elettorali, passando per la selezione della classe dirigente e del leader, l’organizzazione degli eventi, la stesura dei comunicati stampa e la consultazione dei sondaggi elettorali.

Una bella soddisfazione per Giordano Sottosanti e per la Sicilia, regione che è da sempre laboratorio di idee politiche per l’intera Nazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.