Liceo classico e pedagogico di Giarre, 130 anni di storia

giugno 17, 2017

 

 

 

 

 GIARRE – L’evento – ha ricordato  il prestigioso dirigente scolastico Prof. Giovanni Lutri – ha riscosso e sta riscuotendo un altissimo dato di pubblica attenzione consentendo di conoscere al meglio i 130 anni di vita del nostro più che prestigioso Liceo classico e psicopedagogico in tutto il territorio dove è collocato a Giarre, a Riposto ed a Linguaglossa. I festeggiamenti dei 130 anni di vita del nostro Istituto sono stati e sono tutt’ora molto sentiti sia dalla popolazione scolastica, sia dagli insegnanti, sia dagli allievi che dai dipendenti amministrativi e dagli assistenti tecnici e dal personale ATA. Il territorio stesso vive questa istituzione scolastica, specifica il dirigente, quale elemento di alto livello culturale e di istruzione che qualifica e riqualifica continuamente il territorio. I tre istituti scolastici che dispongono di insegnanti di altissima qualità professionale sono anche seriamente impegnati sul piano sociale. Il Dirigente scolastico durante la sua prestigiosa e fattiva conversazione con il giornalista, oltre a ringraziare la Tv che lo ospita ringrazia i sui professori e collaboratori, i sui attenti e preziosi allievi ed i telespettatori che lo stanno ascoltando e che in molti, in tanti, tanti tanti, si sono fatti vivi appena prima dell’inizio della trasmissione. Il Prof. Lutri ricorda con una certa commozione la storia della “sua” scuola nata quale “regio” ginnasio nel 1986 e riferisce che professori, allievi e dipendenti tutti hanno voluto esaltare questo evento oltre che con l’attività teatrale che svolgono da tempo, anche con la collaborazione con varie associazioni e con enti che si occupano di pedagogia adolescenziale. Egli ricorda anche i prestigiosi dirigenti scolastici dell’epoca “antica” Barletta e Nucifora che hanno dato corso alle fondamentali scelte operative tutt’ora in corso. Ma quello che il Dirigente Scolastico intervistato da Mario Pafumi negli studi di Universal Tv ha voluto sottolineare fortemente è stata la risposta che sia lui che tutti gli altri dirigenti scolastici che lo hanno preceduto hanno registrato circa la grande attenzione territoriale per la loro scuola. E questa attenzione si è materializzata nella formazione integrale di associazioni culturali di ex alunni dell’Amari che tutt’ora frequentano quella scuola. Il territorio tutto da Giarre, Riposto, Linguaglossa e paesi viciniori è vicino al Liceo “AMARI” e collabora alle attività che esso svolge. Infatti tutti i Sindaci coinvolti e quelli viciniori all’Istituto hanno dato il meglio di quello che hanno potuto e sono disponibili a collaborare anche in futuro, specialmente nell’ambito prioritario del piano di miglioramento riferito alla sicurezza dell’edilizia scolastica. I tre Istituti sono stati anche protagonisti dell’attività teatrale formativa ed educativa migliorando sempre sia l’attività scolastica e di vita degli alunni che quella degli insegnanti. Infatti riferisce il Dirigente che hanno avuto risultati anche al di sopra delle loro stesse aspettative. Attualmente insiste nei tre Itituti scolastici l’offerta formativa di diversi programmi già pubblicati in 70 pg. da leggere per comprendere appieno il piano dei progetti di categoria A (teatro-creatività – claunterapia – Liceo musicale). Ma il loro progetto lo richiedono agli enti competenti, inutilmente, già da sette anni ! In Sicilia ci sono solo due licei musicali scolastici, uno a Catania e uno a Messina. A Giarre c’è la buona volontà di diversi insegnanti volontari che danno anche lezioni di musica. Ultimamente l’Istituto sta programmando una serie di progetti sull’alternanza scuola-lavoro e si sono già stipulati 35 convenzioni per la formazione ed anche per il lavoro. Riferisce infine il Dirigente, la clamorosa notizia che quanto prima pubblicheranno, dei festeggiamenti per l’annuario dei 130 anni di vita del Liceo ove si celebreranno le olimpiade storiche e saranno invitate scuole da tutto il mondo!

Lucia Brischetto     

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.