E’ morto il “cattivo” Gigi Burruano

settembre 10, 2017

 

PALERMO – E’ morto questa sera l’attore  palermitano Luigi “Gigi” all’età di 69 anni, dopo alcuni mesi di sofferenze. Personaggio molto popolare a Palermo, ma conosciuto in tutta Italia per la sua grande carriera teatrale inziiaat da ragazzo nel cabaret e poi proseguita con ruoli sempre più importanti sul piccolo e sul grande schermo.  Memorabile la sua interpretazione nei “I cento passi” di Marco Tullio Giordana che raccontava la vita di Peppino Impastato (Burruano interpretava il ruolodel   padre).

Indimenticabili anche le numerose apparizioni per la Piovra. Aveva recitato anche in L’uomo delle stelle e Baaria di Peppuccio Tornatore, più recentemente era stato chiamato per  Milano – Palermo, il ritorno con Raul Bova e Giancarlo Giannini. Burruano era zio dell’ attore, Luigi Lo Cascio, lascia la figlia Gelsomina, avuta dal matrimonio con l’attrice Rory Quattrocchi.

La Slc Cgil Palermo esprime il proprio cordoglio per la scomparsa del grande attore palermitano Luigi Maria Burruano. “Artista poliedrico e di straordinaria intensità, ha rappresentato nel mondo peculiarità e caratteristiche di una recitazione complessa e profonda – dichiara il segretario della Slc Cgil Palermo Maurizio Rosso – La Slc Palermo esprime la vicinanza alla famiglia dell’artista e si stringe a essa, insieme al mondo del teatro, del cinema e del sindacato”.

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.