Milano, Ferragosto tra musei e karaoke

agosto 10, 2017

|Martina Pumo|

Caldo torrido e città deserta, Ferragosto per gli ultimi milanesi rimasti sembra una lotta tra temperature che si alzano e il silenzio innaturale delle strade. Eppure, è tra i periodi preferiti dei milanesi più temerari, soprattutto perché la città, nonostante l’asticella che si alza, non si ferma mai. Per chi deve ancora aspettare l’arrivo delle vacanze, chi è già tornato o chi non si sposterà, Milano a Ferragosto si tinge di eventi e spettacoli, arte e scoperta.  La Pinacoteca di Brera, storico museo nazionale di arte antica e moderna, effettuerà un’apertura straordinaria, dalle 8.30 alle 19.15, per passare il giorno di festa tra arte e bellezza, riscoprendo artisti antichi e moderni. Si potrà ammirare la mostra permanente, la quale accoglie il dipinto, Il Pergolato, di Silvestro Lega. Nuovi spazi espositivi accoglieranno il vostro ingresso all’apertura, insieme ai quadri ospitati per questa stagione. Un altro storico luogo di incontro e arte milanese, il Castello, accoglierà Sforzinda, Il Castello ideale, attività dedicate ai più piccoli, totalmente gratuite che renderanno Ferragosto un’esperienza unica dove i bambini potranno creare il loro modello di città ideale in 3D, per vivere la città in maniera inclusiva. Per chi vuole viaggiare restando a Milano, il PAC, Padiglione d’Arte Contemporanea vi trasporterà all’interno della mostra Africa. Raccontare un mondo. Saranno le opere di trentatré artisti subsahariani a trasportarvi in un mondo di colori, forme nuove, culture distanti e nel contempo così vicine. Un’opera che lega, oltre gli stereotipi con visite guidate gratuite alla scoperta del continente africano. Non solo mostre di paesi lontani: anche il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” resterà aperto, tra visite guidate e mostre contemporanee, arricchite da attività per bambini che, il 15 agosto, potranno Disegnare con la Luce. Un Ferragosto all’insegna del divertimento della conoscenza. Per chi vuole immergersi in luoghi senza tempo, dove fiabe sospese scandiscono il tempo, Villa Arconati, la Piccola Versailles Milanese, vi accoglierà mostrandovi le stanze senza tempo settecentesche della Famiglia Arconati, un squarcio nella vita di corte. Ma anche per chi ama far festa il Ferragosto milanese propone attività dove la musica è la vera protagonista. La Balera dell’Ortica si scatenerà a suon di Boogie Woogie e non solo… una serata di ballo tra boogie woogie, valtzer e mazurca in compagnia dell’orchestra Sandro Rossi per rivivere e scatenarsi sulle note di un tempo. Poco lontano da Milano, a Desio al Parco Tittoni, si terrà ferragosto in Brianza – Karaoke Edition, dove la musica all’aperto sarà arricchita da cantanti improvvisati, veterani del karaoke e ballerini provetti. Una serata all’insegna della buona musica e del divertimento. Un Ferragosto milanese adatto a grandi e piccini, una giornata di festa dove la città si fa a misura di cittadino.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.