Modesta Equipe e il test conta poco

agosto 3, 2017

 

Daniele Lo Porto

MASCALUCIA  – Colpa del gran caldo, delle gambe imballate, del massiccio ricorso alle seconde scelte, ma anche alla limitata qualità dell’avversario, una non squadra per forze di cose. Tra tutti i test amichevoli di queste prime tre settimane di precampionato, il confronto con l’Equipe Sicilia è stato il meno probante per la squadra di Cristiano Lucarelli. Lo ammette lo steso tecnico e lo dimostra il risultato fin troppo vistoso. 9-0, oltre che il ritmo di gioco, decisamente lento. Ma, nonostante tutto, il tecnico rossazzurro trova qualche aspetto positivo: «Sono contento che i calciatori abbiano provato trame e concetti di gioco che stiamo cercando di trasmettere. Il ritmo invece non va bene, bisogna essere più veloci. Questa lentezza può essere frutto degli allenamenti che stiamo sostenendo, e che abbiamo sostenuto anche stamattina. Ma se vogliamo fare qualcosa di importante dobbiamo aggredire anche la fatica. Queste amichevoli sono studiate per mettere la squadra in difficoltà».

«La presenza di elementi fisicamente strutturati ci metterà in difetto, all’inizio, rispetto a squadre con giocatori più brevilinei. Per questo chiedo ai miei calciatori di sforzarsi nel voler fare fatica. Nelle prime giornate di campionato soffriremo più di altre formazione, ne siamo consapevoli e dobbiamo prepararci a questo», avverte Cristiano Lucarelli, a fine partite, che aggiunge: . Manca ancora la prima punta che la dirigenza ha sottolineato di voler prendere dal calciomercato. «Mi aspetto più cattiveria sotto porta da Pozzebon. Voglio vedere più prepotenza in area di rigore. Per fare gol ci vuole un po’ di sana ignoranza, che vorrei vedere anche nei miei giocatori qui al Catania. Rossetti ha una gamba diversa rispetto ad Anastasi e Pozzebon, per via della stazza fisica. Contiamo che tutti i calciatori possano essere pronti per l’inizio del campionato”.

  • Il primo appuntamento ufficiale della stagione, in coppa contro la Sicula Leonzio, è stato slittato dal 6 al 13 agosto: meglio o peggio?

«Arriveremo all’appuntamento con la Sicula Leonzio messi meglio, fisicamente. Però lo spostamento porterà a dover giocare due partite in un lasso di tempo ridotto. Smaltire la fatica non sarà facile e non sarà un vantaggio», conclude Lucarelli..

CATANIA-EQUIPE SICILIA 9-0

MARCATORI: 3′ Pozzebon, 4′ Rossetti, 16′ Rossetti, 19′ Rossetti, 22′ Pozzebon; st 6′ Anastasi, 17’′ Djordjevic, 34’′ Bacaloni, 42’ ′ Russotto

CATANIA (3-5-2) PT: Martinez, Bogdan, Aya, Marchese; Esposito, Silva, Bucolo (dal 30′ Zabala), Biagianti, Manneh; Pozzebon, Rossetti. All. Lucarelli

CATANIA (3-5-2) ST: Pisseri; Aya, Tedeschi, Marchese; Semenzato, Mazzarani, Lodi, Caccetta, Djordjevic; Anastasi, Russotto.

EQUIPE SICILIA (4-2-3-1) Addario, Accardo, Malerba, Giannusa, Lepre, Acquaviva, Abate, Sannah, Cannino, Gattabria, Scimò.  A disposizione: 13 Sidibe, 14 Fanale, 15 Diabatè, 16 Truzzi, 17 Mattaliano, 18 Terzo, 19 Bobacar, 20 Bakari, 21 Buffa, 22 Priorelli, 23 Cissè. All. Domenicali

Arbitro: Daniele Rotella di Enna.
Assistenti: Martina Bovini di Ragusa ed Antonio Lalonia di Agrigento.

Venerdì 4 agosto, infine,  in Sala Conferenze, alle 11.00, l’Amministratore Delegato del Calcio Catania Pietro Lo Monaco, il dirigente Antonio Carbone ed Angelo Maugeri, Amministratore Unico di EcoGruppo Italia, presenteranno ufficialmente il team EcoGruppo Italia Torre del Grifo, formazione di pallanuoto femminile che parteciperà al prossimo campionato nazionale di Serie A2. Con l’allenatrice Moira Vaccalluzzo ed il Capitano Giusi Malato, nell’occasione, saranno presenti tutte le atlete della nuova formazione, ambiziosa e determinata ai nastri di partenza della grande avventura dopo la brillante promozione conquistata il 25 giugno. Alle 11.30, nella stessa sede, il Catania presenterà ai giornalisti ed agli operatori dell’informazione i due neo-rossazzurri Ramzi Aya e Daniel Semenzato.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.