Paternò, gli archeovolontari di SiciliAntica scavano a San Marco

luglio 15, 2017

 

 

 

PATERNO’ – Visita del sindaco Nino Naso, degli assessori e di una rappresentanza dei Vigili urbani, questa mattina, presso il sito di interesse archeologico di San Marco, a ridosso delle Salinelle, dove studiosi di SiciliAntica stanno effettuando degli scavi sotto la supervisione della dott.ssa Michela Ursino, funzionario archeologo della Soprintendenza per Paternò.

Si tratta di scavi che si stanno effettuando in questi giorni, su un terreno di proprietà dei fratelli Claudio, Daniele e Miriam D’Amore, allo scopo di completare un quadro che necessita di chiarimenti e che è emerso lo scorso anno alla fine di scavi che vennero effettuati in collaborazione con gli allievi dell’ITE G. Russo di Paternò. Fu allora che si rinvennero le tracce del crollo di un tetto con presenza di innumerevoli cocci di tegole. Al momento non ci sono certezze, specie sulla datazione degli elementi rinvenuti, perciò gli scavi, iniziati lo scorso lunedì, andranno avanti fino al prossimo venerdì.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.