Primo allenamento per Caccavallo, domenica in campo per il Memorial Massimino

gennaio 12, 2018

 

 

 

Daniele Lo Porto

CATANIA – Esordirà con la maglia rossazzurra domenica, in occasione del “Memorial Angelo Massimino”, domenica alle 15, appena il tempo di conoscere i nuovi compagni. Giuseppe Caccavallo ha firmato ieri il contratto che lo lega fino a giugno al Catania, con la formula del prestito con obbligo di riscatto se il club etneo dovese essere promosso in Serie B. La trattativa era stata avviata già da tempo, negli ultimi giorni si è messo nero su bianco con il Venezia, proprietario del cartellino, mentre il calciatore aveva già lasciato la sede di Cosenza dove in questa prima fase della stagione ha disputato 12 partite. Trentuno anni, attaccante esterno con caratteristiche anche di seconda punta, Caccavallo dovrà tatticamente sostituire Andrea Russotto, fermato da un problema al tendine della coscia. Indosserà la maglia rossazzurra numero 24.  Caccavallo già nell’allenamento di ieri era a disposizione del tecnico Cristiano Lucarelli. Primo impatto a Torre del grifo, quindi, per l’ex Cosenza che ha lavorato con i nuovi compagni, ma ha svolto un programma individualizzato. Completata la fase iniziale riservata al lavoro atletico, il gruppo, invece, si è dedicato ad una sessione di corsa in salita e, per un’ora, ad esercitazioni tecnico-tattiche. Oggi in calendario una seduta pomeridiana.

Per quanto riguarda il mercato, adesso la società sta puntando Jacopo dall’Oglio, milazzese in forza al Brescia, che dovrebbe rinforzare il centrocampo, che in queste ultime partite ha risentito della contemporanea assenza di Biagianti e Lodi. L’operazione in entrata dovrebbe essere bilanciata dal trasferimento di Caccetta ad un altro club. In uscita anche Rossetti e Semenzato, richiesto da alcune società.

In attesa del Memorial Massimino, oggi pomeriggio una partita a scopo benefico, nello stadio di piazza Spedini. All1 16,30 si giocherà “La solidarietà è partita”, un evento organizzato e promosso dall’Arnas Garibaldi. La formazione ItalianAttori sfiderà un undici formato da alcuni calciatori rossazzurri della prima squadra attuale e da tante delle nostre “vecchie glorie” più amate, inclusi molti protagonisti delle promozioni in Serie A del 1983 e del 2006. L’intero ricavato verrà devoluto all’Associazione Onlus di San Vincenzo De Paoli, diocesi di Acireale. I biglietti sono già in vendita al Ticket’s Box Office in via Giacomo Leopardi 95, a Catania, presso tutti i punti vendita del circuito BoxOffice Sicilia ed online, su www.ctbox.it e www.boxol.it

Dal Giornale di Sicilia

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.