Regionali, Cancelleri scivola sul Diritto costituzionale

luglio 12, 2017

 

 

PALERMO – “Vabbè, mi sa che sarò costretto a regalare a Cancelleri il manuale di diritto costituzionale di Temistocle Martines, in modo tale che lo possa leggere sotto l’ombrellone, magari insieme al suo amico Di Maio“.
Lo dichiara, in una nota, il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Giovanni Ardizzone, in riferimento alle dichiarazioni del candidato presidente della Regione del Movimento 5 stelle sulla tematica dei vitalizi.

“Il taglio dei vitalizi? Già fatto dal 2012. La riduzione delle indennità per i parlamentari regionali e degli stipendi per i dipendenti dell’Ars? In vigore dal 2014. Evidentemente Cancelleri era distratto”. Lo evidenzia, in una nota, il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Giovanni Ardizzone, in riferimento alle dichiarazioni del candidato presidente della Regione per il Movimento 5 stelle.
“E’ giunta l’ora, invece – continua Ardizzone – che i 5 stelle spieghino ai siciliani perché sull’unico provvedimento di riduzione dei costi della politica, il ‘decreto Monti’, il loro gruppo ha votato contro. A Cancelleri – conclude – mi permetto di suggerire di occuparsi di programmi anziché di propaganda, concentrandosi di più sul realismo delle cose, e mettendo di lato il protagonismo del rancore”.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.