Regione, le gambe corte del commissario Brandara

luglio 7, 2017

 

 

PALERMO – Come riportato da un giornale on line, devo rilevare che la dottoressa Brandara, invece di riconoscere come sarebbe logico il proprio errore, replichi alle mie dichiarazioni rimarcando che la nomina del vice direttore IRSAP rientra nei suoi poteri di commissario, in linea sostitutiva del CDA.  Purtroppo lo dice oggi, mentre come da me fatto notare nel sito ufficiale dell’IRSAP ancora questa mattina, la nomina in questione viene attribuita ad un fantomatico CDA. Le bugie hanno le gambe corte!

 Pietro Agen, presidente Confcommercio Sicilia

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.