Regione: niente fatti, solo nomine

luglio 5, 2017

 

Riceviamo e pubblichiamo.

CATANIA – Come Presidente regionale di Confcommercio leggo, non senza sorpresa, dell’avvenuta nomina del Vice Direttore generale dell’IRSAP, Francesco Gallo, oltre ad altre nomine minori, nomine avvenute “in C.d.A.” presieduto dal Commissario Straordinario IRSAP dott.ssa Maria Grazia Brandara. Ci piacerebbe sapere, come Confcommercio Sicilia, quale C.d.A. si sia riunito, considerando che la Regione   remora, da tempo immemorabile, la nomina dei rappresentanti le categorie produttive che dovrebbero comporre il C.D.A!

Viene da pensare che questa sia l’ennesima nomina di comodo in chiave pre elettorale, dove, guarda caso, il nominato, a prescindere dalle indubbie capacità di cui non ci sentiamo di eccepire alcunché, proviene dal distaccamento di Gela, territorio che, pare, essere particolarmente nel cuore del Presidente regionale Crocetta.

Ancora una volta come Confcommercio Sicilia rileviamo come gli interessi di bottega superino ampiamente quelli degli imprenditori che da anni si trovano, con le loro aziende, ad operare in aree ASI in una situazione di crescente degrado ed abbandono.

Nulla si muove se non le nomine….

Pietro Agen, presidente regionale di Confcommercio (nella foto)

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.