Risuoni, un’esplosione di note con i Flower Stone

luglio 28, 2017

 

 

ACI BONACCORSI – Una grande edizione quella di Risuoni 2017 perfettamente organizzata da Primamusica con la direzione di Giovanni Di Prima.  42 tribute band provenienti da tutta la Sicilia si sono date “battaglia” sin dalla prima serata nell’incantevole cornice del Palazzo Cutore di Aci Bonaccorsi.  Spettacolare l’allestimento scenico curato da Ag System e perfetta l’organizzazione primamusica degna di un evento di respiro nazionale.  Ogni sera 2 giurie qualificate una composta da esperti l’altra da giornalisti ed il pubblico hanno decretato i vincitori delle fasi eliminatorie e poi delle semifinali fino alla finalissima alla quale hanno avuto accesso 9 band.

La serata finale egregiamente presentata da Ruggero Sardo con un ritmo ed una energia straordinarie si è vissuta in un clima di totale partecipazione con il Palazzo Cutore gremito di pubblico in ogni ordine di posto.  Molto vari i tributi dai Blues Brothers agli Ac/Dc, da Justin Bieber a Ivana Spagna, dai Led Zeppelin a Pino Daniele passando per Eros Ramazzotti Pink Floyd e Guns n’Roses.  Tutti molto bravi, talentuosi ed artisticamente preparati.

Molto difficile il lavoro dei giurati che alla fine con il voto del pubblico hanno scelto 3 band tra le quali hanno poi trionfato i Flower Stone tributo ai Led Zeppelin band palermitana che ha conquistato tutti e si è aggiudicata il premio in denaro messo in palio da Primamusica.  Secondo posto per la Joe Mariani Band tribute dei Blues Brothers e terzo posto per i Back in Hell tribute di Ac/Dc.  Una kermesse prestigiosa ed importante che è cresciuta esponenzialmente e che è destinata a crescere ancora grazie al lavoro di primamusica ed alle attenzioni nazionali che sta suscitando.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.