Santa Maria di Licodia, Sagra del fungo cardoncello e dell’olio d’oliva

novembre 10, 2017

 

 

SANTA MARIA DI LICODIA –  Bancarelle, street food, artigianato e prodotti tipici, a Santa Maria di Licodia il weekend di San Martino si preannuncia ricco di eventi per grandi e piccoli, con la Prima “Sagra del Fungo cardoncello e dell’olio di oliva”. Il taglio del nastro è previsto per le ore 16: 00 di sabato 11 alla presenza delle autorità locali. L’evento inaugurativo celebra l’inizio della raccolta delle olive per quest’anno nel territorio di Santa Maria di Licodia, per cui la manifestazione è un’occasione per avvicinare i produttori locali, gli agricoltori e le famiglie a riscoprire le svariate risorse del territorio. La sagra organizzata dalla Cooperativa “Le Meraviglie di Floresta” ha il patrocinio a titolo gratuito del Comune di Santa Maria di Licodia e dell’Assessorato allo Sport e Turismo guidato da Giuseppe Di Perna. “L’olivicoltura ha un forte impatto sull’economia locale – afferma l’Assessore Giuseppe Di Perna -, perché il nostro prodotto ha molteplici potenzialità organolettiche, caratteristiche che si trovano solo nel nostro territorio. Per di più, insieme all’olio d’oliva, la manifestazione darà la possibilità di conoscere un’altra tipicità come il “fungo cardoncello”, inoltre, l’iniziativa mira, in special modo, alla promozione e allo sviluppo dell’economia locale”. Gli stand saranno allestiti su via Vittorio Emanuele precisamente dalla via XXIV maggio fino a piazza Umberto I. La sagra prevede diverse degustazioni di pietanze preparate da vari ristoratori. Infatti, oltre alla degustazione della classica “bruschetta” con l’olio extravergine di oliva, verranno preparati “risotto ai funghi” sabato 11 e “orecchiette con salsiccia ai funghi” domenica 12. Tante le bontà culinarie per gli appassionati che potranno riscoprire le sensazioni, i sapori e i profumi che, per l’occasione inebrieranno il corso principale di Santa Maria di Licodia.
Affiancheranno la manifestazione le Associazioni “Fraternità e Misericordia” e “Protezione Civile” di Santa Maria di Licodia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.