Sequestro ad Aci Catena, cavalli denutriti in una stalla abusiva

agosto 23, 2017

ACI CATENA – Denutriti, maltrattati e costretti a vivere in ambienti fatiscenti, è quello che ha scoperto ieri la Polizia a Vampolieri: dieci i cavalli in una stalla sporca, ad Aci Catena. Una stalla già sequestrata in passato per maltrattamento di animali, mezzi di provenienza furtiva e falso documentale. Nel corso del controllo sono stati trovati cavalli in condizioni estremamente precarie ed igienico-sanitarie pessime, senza acqua né cibo. Gli agenti hanno provveduto immediatamente ad alimentare ed abbeverare gli animali.  Il gestore, un uomo di 46 anni, affittuario del terreno e proprietario di 5 cavalli  e il proprietario di altrettanti animali sono stati denunciati per violazione dei doveri inerenti a cose sottoposte a sequestro giudiziale e maltrattamenti di animali e sono già entrambi pregiudicati per reati specifici. Sul posto è intervenuta la polizia scientifica di Acireale per i rilievi del caso e il personale veterinario dell’Asp che ha confermato il precario stato di salute dei cavalli, in  evidente stato di denutrizione. Gli animali sono stati sottoposti a prelievo di sangue per verificare la presenza di eventuali malattie infettive ed altre patologie. Su disposizione del Pm di turno gli animali sono stati sottoposti a sequestro giudiziale e affidati ad una nota associazione di volontariato.

One Comment

  1. Annalisa

    agosto 23, 2017 at 4:20 pm

    I cavalli erano in buono stato sono cavolate che erano senza cibo e aqcua il cavallo che vedete bianco ha l’etá di quasi 30 anni perciò…è poi il signor G R non è un pregiudicato.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.