Sessualità e relazioni

aprile 27, 2017

 

| Susanna Basile |

ROMA – “Sessualità e Relazioni” è il titolo di un recente convegno con la partecipazione di numerosi esperti provenienti dall’America del Nord, Australia e Israele. Gli spettatori erano addetti ai lavori, oltre trecento terapeuti provenienti da 14 paesi europei e americani. Ma iniziamo con ordine. Sue Johnson psicologa clinica, sviluppatrice principale della Terapia di coppia focalizzata sulle emozioni (EFT), titolo del suo intervento Sesso e attaccamento: la ricerca di un coinvolgimento emotivo come chiave di una sessualità ottimale. Gurit Birnbaum israeliana, la sua ricerca è guidata da due domande complementari: in che modo il significato funzionale del sesso cambia dai primi incontri a un impegno a lungo termine e quali sono i processi per cui il sistema comportamentale sessuale contribuisce a sviluppo, mantenimento e deterioramento di una relazione? Gli aspetti non sessuali di una relazione (come l’attaccamento e la responsività percepita del partner) contribuiscono alle mancanze o insoddisfazioni sessuali, oppure le compensano? Zoya Simakhodskaya psicosessuologa: Il sesso come un’avventura sicura: raggiungere l’unione sessuale ed emotiva con la terapia focalizzata sulle emozioni. Diverse coppie che richiedono una terapia di coppia possono lamentare problemi con il sesso: differenze nel desiderio, mancanza di attrazione o compatibilità sessuale, problemi di eccitazione od orgasmo. Emily Nagoski, educatrice sessuale e ricercatrice Università dell’Indiana, il tema: Il piacere è il metro di valutazione: la scienza del benessere sessuale. I meccanismi cerebrali che governano le risposte del piacere, il rapporto tra reazione dei genitali, i modi più efficaci per aiutare le coppie ad aumentare il desiderio sessuale. La terapeuta sessuale Suzanne Iasenza americana di origine italiana : Trasformare le narrazioni sessuali: una guida per condurre le coppie da un distacco sessuale a una scoperta sessuale. Quando le coppie giungono in terapia con problemi relativi a desiderio sessuale, eccitazione od orgasmo, i terapeuti cadono spesso nella trappola di considerarle in qualche modo sfasciate e con il bisogno di essere riparate. Un approccio diverso che porta le coppie da uno stato di distacco a un processo di scoperta sessuale in cui esse trasformano le narrazioni sessuali limitanti, e trovano delle alternative a rigidi copioni di quello che una sessualità appagante dovrebbe essere. Ian Kerner, psicoterapeuta sessuale, il suo tema: Vivere in un mondo “pornificato” Vero o falso? La pornografia desensibilizza a un’intimità autentica. Oppure, aspettate, vero o falso? L’uso della pornografia costituisce una normale e sana espressione della sessualità umana. Il tema della pornografia è fonte di confusione e genera divisioni, e può facilmente provocare nei terapeuti un disagio profondo. Jennifer Fitzgerald e Clare Rosoman, australiane, il tema: I momenti di guarigione nella psicoterapia di coppia in casi di infedeltà. Nelle coppie monogame in cui ci si aspetta la fedeltà dal proprio partner sessuale, un episodio di infedeltà è causa gravi problemi in termini di insicurezza dell’attaccamento, distress emotivo e, per alcune persone, malesseri fisici o addirittura morte per suicidio.

Organizzazione esemplare a cura dell’Istituto di Scienze Cognitive di Sassari: traduzione simultanea ineccepibile, libri, slide, filmati e validi strumenti per permettere ai terapeuti presenti di migliorare le prospettive delle coppie in terapia in tempi sempre più brevi e senza ritorni di problematiche.

Bibliografia:

Johnson S. (2013) Creare relazioni. Manuale di Terapia di coppia focalizzata sulle emozioni, I.S.C., Sassari

Johnson S. (2012) Stringimi forte. Sette passi per una vita piena d’amore, I.S.C. sassari

Kerner I. (2014) Lei viene prima. Guida al piacere femminile, Odoya, Milano

Nagoski E. (2017) Come As You are. Risveglia e trasforma la tua sessualità, Spazio Interiore Roma

Susanna Basile, psicosessuologa funzionale, counselor bioenergetico, si occupa del ben-essere sessuale di gruppi di donne e coppie. Ha al suo attivo diverse pubblicazioni scientifiche su “cinema e terapia” che porta nei congressi in Italia e in Europa. Tiene conferenze e lezioni sul ben-essere sessuale in varie città d’Italia.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.