Urp che ufficio!

giugno 14, 2017

 

 

 

CATANIA – Da ieri l’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Catania è operativo nella nuova sede del  Palazzo dei Chierici, sulla piazza del Duomo. È stato aperto dal sindaco Enzo Bianco accompagnato dagli assessori  Salvatore Andò, Luigi Bosco, Rosario D’Agata, dai consiglieri comunali Maria Ausilia Mastrandrea, Mario Crocitti e Salvo Spadaro e dal capo di Gabinetto Beppe Spampinato. C’erano anche il capo del personale Pietro Belfiore, il ragioniere generale Massimo Rosso, l’esperto del Sindaco per i rapporti istituzionali Francesco Marano e il vice capo di Gabinetto Gianluca Emmi.

“La piazza con l’elefante – ha detto Bianco – è il luogo simbolo della città e questo è il palazzo più antico della piazza. Così, individuati questi splendidi locali al pian terreno, accessibili anche ai diversamente abili, ho voluto fortemente che l’Urp fosse portato qui dalla sede di piazza Matteotti per rispondere a chi si presenta fisicamente, ma anche a chi telefona o scrive email. C’è una fortissima domanda da parte dei cittadini che chiedono di avere informazioni e che devono poter avere un luogo in cui protestare, o anche dare un consiglio, perché molti cittadini hanno un atteggiamento costruttivo”.

I nuovi locali del Servizio, che fa parte della Direzione Gabinetto del Sindaco, sono stati attrezzati per rendere maggiormente fruibili i servizi offerti. Vi operano cinque impiegati che ricevono il pubblico dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13 e il giovedì anche dalle 15,30 alle 17. Si può telefonare per informazioni e segnalazioni al numero verde  800887077o ai numeri 0957423611 – 0957423613 – 0957423615 e inviare fax allo 0957423608 ed email all’indirizzo urp@comune.catania.it . Per richiedere l’accesso agli atti è possibile chiamare ai numeri 0957423628 –  0957423629 –  0957423614.

Il trasloco dell’Urp, per evitare disagi ai cittadini, è stato effettuato tutto nella giornata di lunedì. “Il nostro obiettivo – ha aggiunto Bianco – è quello di dare una risposta a tutte le segnalazioni dei cittadini e spero che riusciremo a offrire ai Catanesi un servizio efficiente. Io stesso, tutte le volte che potrò, verrò qui periodicamente a ricevere i cittadini per avere da loro suggerimenti ma anche critiche e naturalmente informazioni su come vanno le cose in città”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.