A Catania il Centenario della nascita di don Luigi Giussani

A Catania il Centenario della nascita di don Luigi Giussani

CATANIA  – Venerdì 16 dicembre 2022 alle ore 19.30, presso il Centro Congressi Sheraton Catania, via Antonello da Messina 45 – Aci Castello (CT), si terrà un incontro in occasione del Centenario della nascita di don Luigi Giussani. Parteciperanno l’arcivescovo di Catania, S.E. Mons. Luigi Renna, Davide Prosperi (Presidente della Fraternità di Comunione e Liberazione), Guzmán Carriquiry (Vicepresidente emerito della Pontificia Commissione per l’America Latina). Modera Massimo Palumbo (Responsabile diocesano della Fraternità di Comunione e Liberazione, Catania).

Don Luigi Giussani (1922-2005), fondatore di Comunione e liberazione, è stato uno straordinario uomo di fede e uno dei più geniali educatori del Novecento. A lui si deve la riscoperta del Cristianesimo come un incontro concreto nella vita delle persone capace di rispondere alle più profonde domande dell’animo umano.

L’influsso dell’opera di don Giussani sulla realtà ecclesiale e sociale catanese è stato rilevante fin dal 1959, quando Gioventù studentesca (poi divenuta Comunione e liberazione) cominciò a muovere i primi passi in Sicilia. Migliaia di giovani siciliani, grazie anche a don Francesco Ventorino divenuto nel tempo uno dei più stretti collaboratori di Giussani, da allora sono stati educati alla fede e a un impegno serio con la vita secondo il carisma del sacerdote brianzolo. Da quella esperienza sono sorte opere sociali ancora adesso attivamente presenti in Sicilia (dal Banco Alimentare alla Fondazione Francesco Ventorino, dai Banchi di solidarietà ai numerosi Centri culturali e all’AVSI-Associazione Volontari per il Servizio internazionale).

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *