A S. Alfio serata di grandi emozioni per la Targa d’Argento Castagno dei Cento Cavalli

agosto 13, 2018

SANT’ALFIO – E’ stata una grande festa di musica, cabaret e spettacolo, ieri sera, in Piazza Duomo a Sant’Alfio, in occasione della XXXVIII edizione del Premio Targa d’Argento Castagno dei Cento Cavalli. A condurla, con la consueta eleganza ed ironia, Maurizio Caruso, nella veste anche di direttore artistico. Ad affiancarlo, per la prima volta sul palco, la giovane Leila Agosta. Quattro i premi e due le menzioni speciali assegnati nel corso della serata alle personalità siciliane distintisi a livello nazionale nel proprio settore di competenza. A ricevere il premio, realizzato per l’occasione dall’orafo giarrese Giovanni Grasso, sono stati: il giornalista del Corriere della Sera, Alfio Sciacca; l’attore Jacopo Cavallaro, protagonista sul palco di un breve ma intenso monologo; la “professoressa” dell’Eredità su Rai 1, Chiara Esposito, e la squadra di pallanuoto femminile Brizz Acireale, neo promossa in A2.

Le due menzioni speciali sono state invece conferite all’attrice brillante Loredana Scalia, che ha strappato risate e applausi al folto pubblico presente, e alla Broadway Musical Academy, rappresentata dal direttore artistico Giuseppe Caudullo, dalla coreografa Giusy Messina e dal responsabile del management Attilio Lo Po’. Proprio la BMA ha regalato al pubblico di Sant’Alfio un finale di grande impatto con un breve estratto dall’ultima produzione “Come Romeo e Giulietta”, che ha debuttato lo scorso 5 agosto. Altra ospite della serata è stata la cantante Kimberly Madriaga, protagonista dell’ultima edizione di The Voice of Italy.

“E’ stata una bella serata caratterizzata da tanti momenti di musica, spettacolo e cabaret – commenta Maurizio Caruso – Sono soddisfatto di essere riuscito a proporre un evento snello ma nello stesso momento ricco di protagonisti di grande talento. Il pubblico ha risposto e questo mi riempie di soddisfazione. Ringrazio tutti gli ospiti che hanno preso parte alla manifestazione. L’appuntamento – conclude il direttore artistico – è al prossimo anno con la XXXIX edizione del Premio Targa d’Argento Castagno dei Cento Cavalli”.

“La Targa d’Argento è ormai una manifestazione consolidata – dichiara il sindaco di Sant’Alfio Giuseppe Nicotra – ed anche quest’anno il pubblico ha partecipato e si è divertito. E’ stata una serata ricca di momenti di spettacolo ma capace di mantenere una formula snella. Quest’anno a causa delle elezioni non abbiamo avuto molto tempo per organizzare la XXXVIII edizione, ma siamo riusciti comunque a mettere in piedi una bella manifestazione. Ringrazio il direttore artistico Maurizio Caruso, la giunta e gli impiegati per l’impegno profuso”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *