Ad Ortigia al via "Artieri mercato creativo", il primo festival delle arti e dei mestieri

Ad Ortigia al via "Artieri mercato creativo", il primo festival delle arti e dei mestieri

SIRACUSA – Al via “Artieri Mercato Creativo” il primo Festival della Sicilia dedicato alle Arti e ai Mestieri. Dal 16 al 25 luglio ad Ortigia, presso Largo Aretusa, la kermesse vedrà artieri provenienti da tutta Italia esporre le proprie eccellenze: artigiani, designer, illustratori, stilisti legati da un unico denominatore, l’artigianato Made in Italy. L’inaugurazione è fissata per venerdì 16 luglio alle ore 19.00 presso Largo Aretusa.

Saranno circa 50 gli artieri provenienti dal Belpaese che giungeranno nell’isola della magica Ortigia, cioè nella parte più antica della città di Siracusa: esposizioni di ceramica, pietra bianca, monili, prodotti tipici, sartoria, cucito creativo, reciclo creativo e tradizioni, come quelle degli antichi pupi siciliani e molto altro ancora.

“Sono stati mesi di intenso lavoro – affermano le direttrici artistiche Angela Cacciola e Maria Grazia Barbagallo – e non vediamo l’ora di tagliare il nastro di inaugurazione tra qualche giorno. Occorre rendersi conto che la valorizzazione turistica del territorio passa anche da un nuovo modello di sviluppo che ha per protagonisti proprio gli artigiani e gli artisti”.

“Abbiamo eccellenze invidiate in tutto il mondo – concludono Cacciola e Barbagallo –  e troviamo ingiusto che non si riesca a valorizzare l’enorme potenziale tesoro che abbiamo. Ortigia adesso e Marzamemi ad agosto accoglieranno artieri da tutto lo Stivale per uno scambio culturale ed artistico unico nel suo genere”.

Non solo artigianato ma molteplici eventi collaterali renderanno unico e inimitabile un evento che, giunto alla sua seconda edizione, sta diventando appuntamento imperdibile per gli artigiani e non solo. Quest’anno “Le vie del Talento”, in collaborazione con Serena Gilè e Agnese Milazzo, permetterà di scoprire gli artieri siracusani attraverso una “Mappa dei Talenti” (scaricabile nel sito www.artierimercatocreativo.it), che guiderà i visitatori alla scoperta di atelier, botteghe, concept store, studi di grafica e fotografia.

Le esposizioni degli artigiani saranno inoltre affiancate da altri eventi come laboratori didattici e creativi per i bambini e presentazioni di libri a cura di “Città Educativa Siracusa” (“Independent Usborne Organiser” di Elisabetta Ruscica in collaborazione con i Carowan Clow; “Sapiensaurus” di Giovanna Strano; “Mandala nell’universo bambino” di Daniela Respini e Gaspare Urso; “Il mito di Aretusa” di Corrado Cannata). In più ci saranno gli spettacoli degli artisti di strada (dei “Tres’h Jolies”; di “Valeria Bla Bla”).

Artieri è anche rispetto dell’ambiente e valorizzazione del territorio: con “Nuove generazioni crescono” (a cura di“Plastic Free”) si sensibilizzeranno i più piccoli alla tematica ambientale; ci sarà “L’Eco-punto”  (a cura di “Rifiuti Zero Sicilia”, “New Sircular Solution” e “Pulito è Più bello”) a Largo Aretusa; due “Giornate Clean Up” (a cura di Plastic Free) vedranno la pulizia della Borgata e della zona di Largo Aretusa; con “Nature Therapy” si potrà passeggiare guidati da esperti in nature therapy alla scoperta degli elementi naturali di Ortigia. Artieri, infine, è anche musica con concerti di Goodnight moon live e Dog star duo live.

L’evento è organizzato con il Patrocinio del Comune di Siracusa ed in collaborazione con Città Educativa Siracusa, New Circular Solution, Rifiuti Zero Sicilia, Pulito è più bello e molte altre realtà associative del territorio.

Il programma dettagliato è consultabile sul sito www.artierimercatocreativo.it

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *