Rifiuti, Pierobon assicura di modificare l’autorizzazione alla discarica di Motta Sant’Anastasia

settembre 11, 2019

PALERMO – Il sindaco di Misterbianco si è recato a Palermo, presso l’Assemblea Regionale, per partecipare alla riunione della IV Commissione, convocata su richiesta dell’On. Anthony Barbagallo, per affrontare la questione della discarica Valanghe d’inverno di Motta Sant’Anastasia che continua ad abbancare rifiuti grazie al recente decreto regionale n. 981 di rinnovo dell’AIA.
Il sindaco Di Guardo ha presentato alla Regione, nel corso della riunione, una dettagliata relazione nella quale sono indicati le innumerevoli illegittimità contenute nel decreto che ha autorizzato la discarica gestita dall’Oikos ad operare per altri 10 anni, chiedendone con forza la revoca. L’assessore Pierobon e il direttore generale Ing. Cocina, presenti alla riunione hanno assicurato il sindaco Di Guardo che il decreto sarà rivisto alla luce dei rilievi mossi.
“Un incontro proficuo – ha detto il sindaco Di Guardo al suo rientro – In ogni caso noi non ci fermeremo e impugneremo il decreto davanti al TAR per chiederne l’annullamento. La nostra battaglia – ha concluso Di Guardo – continuerà senza sosta fino alla chiusura definitiva della discarica che da decenni ammorba l’aria che respiriamo.”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *