Amministrative, Francesca Giammellaro una sportiva che ama le sfide


 
 
 

CATANIA – Un cognome importante che in città, ma non solo, è sinonimo di “rugby”, di “sport”, di “impegno sociale”. Francesca Giammellaro, docente di educazione fisica è la figlia di Turi, uno dei protagonisti della lunga epopea dell’Amatori di rugby, una società e uno disciplina sportiva che ha dato grandissime soddisfazioni a Catania ed ai catanesi, ma ha svolto in decenni di attività una importante funzione sociale, togliendo dalla strada dei quartieri disagiati centinaia di ragazzini, dando loro educazione sportiva e valori personali, che sono serviti loro nella crescita individuale e all’interno della collettività.

Francesca Giammellaro ha esaltato i valori sportivi e umani del papà grazie al pragmatismo e alla creatività tipica delle donne e così è riuscita a “trasformare” un campo di rugby in pista di atletica leggera e in un cortile dove giocare a “sciancateddu” e “pugnu cutugnu”.  Ebbene si. ” E’ accaduto al Campo di rugby “Benito Paolone” grazie alla A. S. D. XXIV Maggio 1915, all’Amatori rugby Catania e al Panathlon Catania spiega Francesca -. Sono stati coinvolti gli alunni dell’ I. C. Fontanarossa, preparati dagli istruttori e guidati in campo da me, che sono il direttore tecnico e e dalla coordinatrice del progetto professoressa Santa Russo”. Una giornata speciale, ma non unica perchè una docente versatile si mette alla prova anche in altre discipline, come il Torneo scolastico di pallavolo  al quale ha partecipato con la squadra  della scuola San Giovanni Bosco di Catania, in occasione della Giornata dell’atleta che si è tenuta nelle strutture del CUS Catania.

E, interpretando il ruolo di stopper o di sindacalista, di recente ha “bloccato” il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ricordandogli l’impegno preso in campagna elettorale: riportare al Sud tutti i docenti meridionali che, a causa della “Buona scuola” hanno trovato una cattedra, sì, ma lontano da casa. “Lo faremo”, ha risposto Salvini, davanti alla garbata, ma decisa, sollecitazione di Francesca Giammellaro che ha deciso di affrontare una gara, quello elettorale, questa volta, con la lista “in campo con Pogliese” per il Consiglio comunale.

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *