Mostra “La Thonet delle Eumenidi”: le immagini sono genesi della loro natura psichica

marzo 13, 2019

 

 

 

AUGUSTA – Sarà inaugurata sabato 16 marzo, alle ore 18.00, nella Galleria FIAF di Augusta “La Thonet delle Eumenidi”, mostra fotografica di Vittorio Graziano che ha ottenuto il riconoscimento da parte della FIAF, Federazione Italiana Associazioni Fotografiche.

Figlie della Notte, le tre Erinni o Eumenidi, le Benevole, sorgevano da un fondo oscuro, dal padre di tutte le cose, Oceano. Aletto, Tersifone, Megera erano furie restauratrici di diritti materni violati, dei diritti donneschi, del Cosmos soppiantato dal Caos. Così nell’intervento il critico Tino Vittorio (in catalogo) con la sua citazione anticipa il punto sulla mostra eludendo che si possa cadere nell’errore di lettura, banalizzante e stereotipato: sguardo della femmina-punitrice, sguardo meduseo, sguardo-sesso, addirittura occhio pubico. Le Immagini, sono genesi della loro natura psichica. Liberate al giogo del tempo, sono risvegliate dall’ipnotismo dell’Io. Nei ritratti di Graziano, l’occhio vede di là dell’immagine fissa sulla lente: di primo acchito c’è sì una coralità di sguardi, una sensualità carnale, un ostentare passione, ma è forte il desiderio di fare anima, come di prenderne i corpi, gli eventi, gli spazi e riportare tutto alla loro primordiale essenza. Denudate dalle sostanze superflue, Vittorio Graziano, nelle 16 tavole scelte per il percorso espositivo, evidenzia e analizza contenuti lontano dai consueti pregiudizi per approdare a una nuova anatomia: seziona, scompone, affina, affronta l’incontro autentico con la bellezza non dimenticando le sue molteplicità: quella forma estetica, aurea, armoniosa del profondo di cui un’opera d’arte si fa portavoce.

Mostra fotografica “La Thonet delle Eumenidi” di Vittorio Graziano,

Galleria FIAF (riconoscimento V06/2019), sala Espositiva G. Maddaleni, Via Ronco Rossi /12, Augusta (SR).

Inaugurazione sabato 16 marzo, ore 18.00.

La mostra resterà aperta nei giorni 16 – 17 – 22 – 23 – 24 marzo dalle ore 18.00 alle ore 20.30.

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *