Biancavilla, il sindaco Bonanno lancia l’Operazione differenziata

giugno 19, 2018

 

 

BIANCAVILLA – “Il Comune di Biancavilla, nell’ambito della raccolta differenziata, si attesta ben al di sotto della soglia del 65%: percentuale indicata dalla Regione per rientrare in pieno nei parametri indicati dalla legge. Il dato attuale, ovviamente, non può essere soddisfacente. Serve innalzare, in modo forte e deciso, la soglia della percentuale. Lancio un appello accorato – ha dichiarato il neo sindaco Antonio Bonanno – e che spero venga raccolto dai miei concittadini: quello di differenziare nel modo migliore.
Faccio riferimento, in particolar modo, alla giornata del giovedì quando in occasione del passaggio per l’indifferenziata, viene messo assieme qualunque materiale. Separare come dovrebbe avvenire il vetro, la carta e soprattutto (così come abbiamo rilevato) la plastica è essenziale. Una percentuale al di sotto del 65% penalizza fortemente tutta la comunità biancavillese sotto il profilo economico e dell’importo in bolletta. Il Comune farà la sua parte lanciando, nei prossimi giorni, una campagna di informazione quartiere per quartiere.
Domani mattina, mi recherò anche al mercato per incontrare gli operatori e confrontarci assieme sulle modalità da seguire per migliorare la raccolta differenziata”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *