Amministrative, il candidato a sindaco Riccardo Pellegrino firma il protocollo di legalità e trasparenza col sindacato dei giornalisti


 
 
 

CATANIA – E’ Riccardo Pellegrino, candidato a sindaco di Catania, il primo a firmare il protocollo d’intesa sulle legalità e trasparenza proposto da Assostampa Catania, il sindacato unitario dei giornalisti siciliani, in vista delle prossime elezioni amministrative del 10 giugno. Non solo legalità, trasparenza, ma anche pari opportunità, rispetto del diritto dei cittadini di essere informati e del dovere della Pubblica amministrazione di informare, corretta informazione istituzionale. Sono questi i punti fermi del Protocollo d’intesa che la segreteria di Assostampa Catania, il sindacato unitario dei giornalisti siciliani, sottopone ai candidati a sindaco del capoluogo etneo e degli altri Comuni.
Assostampa Catania chiede il rispetto delle procedure amministrative con l’obiettivo dell’applicazione corretta delle leggi in materia e nell’ambito dell’autonomia decisionale del vertice dell’Amministrazione, per la nomina del “portavoce” e per eventuali concorsi per “addetto stampa”, in modo da evitare “bandi preconfezionati” che potrebbero finire al vaglio della magistratura, ordinaria e contabile.
Il protocollo d’intesa è pubblicato sulla pagina facebook di Assostampa Catania, può essere copiato, sottoscritto e inviato all’email del segretario provinciale danieleloporto@hotmail.com

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *