L’inedito Giovanni Falcone bambino in un film sulla legalità

aprile 10, 2019

 

 

 

CATANIA – Si è affrontato anche il tema della legalità in occasione dell’8^ edizione del Catania Film Fest che si è tenuto nei giorni scorsi nel capoluogo etneo. In occasione della proiezione del corto metraggio “U muschettieri”, nel quale si racconta un inedito Giovanni Falcone, bambino di 8 anni, che affronta in nemico con spada e stivali, il presidente dell’associazione Libera Impresa di Belpasso, Rosario Cunsolo, ha parlato dell’impegno antiracket e dei rapporti con la pubblica amministrazione. “Il rigoroso rispetto della legalità deve essere il primo e costante obiettivo di ogni amministratore pubblico – dichiara il sindaco Daniele Motta -. La legalità è un valore assoluto che deve arricchire il Dna di ogni cittadino, segnandone la formazione e la crescita fin da piccolo. Per questo la mia Amministrazione è particolarmente impegnata sui progetti che diffondo la cultura della legalità”.
Per manifestare la costante attenzione, il sindaco Motta ha delegato a rappresentarlo in occasione del Catania Film Fest l’assessore alla Pubblica istruzione, Graziella Manitta e l’attivista della legalità Alfio Platania, nella foto con Rosario Cunsolo e l’attore David Coco che nel film “U muschettieri” interpreta il ruolo di Arturo, il padre di Giovanni Falcone.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *