"Mare sicuro" col Bollino blu


 
 
 

CATANIA – “Il nostro primo compito è salvare vite in mare, in questa fase dell’anno intensifichiamo l’attività di prevenzione dei problemi che posso scaturire dalla balneazione, soprattutto nei tratti di costa particolarmente frequentati, da bagnanti e natanti, e la prevenzione e repressione della pesca illegale, che con la bella stagione diventa più praticata. Particolare attenzione viene dedicata alla salvaguardia delle Aree marine protette”. L’ammiraglio Gaetano Martinez, direttore marittimo della Sicilia orientale, in pratica comandante di tutte le Capitanerie della Guardia costiera del litorale jonico, ha illustrato ieri l’operazione “Mare sicuro 2018”.

I militari della Guardia Costiera hanno già avviato, sin dal mese di maggio, anche una serie di iniziative finalizzate alla prevenzione di comportamenti pregiudizievoli per la sicurezza; in particolare si è provveduto ad informare le associazioni di categoria (diportisti, diving, stabilimenti balneari) sulle normative in materia di sicurezza delle attività in mare ed, in particolare, sulle recenti innovazioni normative in materia di diporto nautico.

Proseguirà, inoltre, all’interno del più ampio contesto di vigilanza, la campagna per il rilascio del “Bollino blu”. Il bollino sarà rilasciato da tutte le Forze operanti in mare, sotto il coordinamento della Guardia Costiera, alle unità da diporto che, a seguito di accurata ispezione, risulteranno in regola con la normativa avendo a bordo i previsti mezzi di salvataggio e dotazioni di sicurezza. Il Bollino blu sarà posizionato su un punto ben visibile dell’imbarcazione alla presenza dell’Unità di polizia accertatrice, e costituirà un bel “biglietto da visita” per il diportista in caso di successivi controlli.

Sono state ricordate le limitazioni e le osservazioni relative alla fruizione della spiaggia, alla pesca sportiva e alla navigazione delle imbarcazioni da diporto. Per le emergenze in mare è attivo senza interruzioni il Numero Blu 1530. “Testimonial” dell’operazione “Mare sicuro 2018” la squadra di pallanuoto femminile “Ekipe Orizzonte Catania”, vice campione nazionale e detentrice della Coppa Italia di categoria.

Dal Giornale di Sicilia

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *