Catania, #insiemesipuò: “Eliminare il verde pubblico urbano e ricoprirlo con cemento e asfalto, una delle decisioni più folli di questa amministrazione comunale”

maggio 13, 2019

 

CATANIA – Il Gruppo Consiliare #insiemesipuò denuncia il grave danno della rimozione del verde urbano a seguito dei lavori di via Dusmet.

“Eliminare il verde pubblico urbano e ricoprirlo con cemento e asfalto è una delle decisioni più folli di questa amministrazione comunale che continua a fare puntualmente baggianate ai danni della città. Non è necessario aumentare la superficie rotabile d’ingresso al parcheggio pubblico se per effettuare i lavori si demolisce uno spazio di verde urbano, ben curato, all’ingresso della città settecentesca fronte alle balconate del Palazzo Arcivescovile e Palazzo Biscari. Questi lavori autorizzati dal sindaco Pogliese, che detiene per sé anche la delega alla manutenzione strade, rappresentano senz’altro un grave nocumento paesaggistico, uno spazio transitato dalle flotte di turisti che dal porto si recano in Piazza Duomo”, questo è quanto hanno dichiarato i consiglieri del gruppo #insiemesipuò che si appellano, inoltre, alle associazioni ambientalistiche, ai comitati di Città, agli Ordini professionali e ai tanti cittadini tutti, “affinché si contribuisca ad evitare lo scempio che si vuole perpetrare attraverso l’atto de quo e ripristinare il tutto allo stato dell’arte”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *