Catania: La Candelora d’oro 2020 ai Vigili del fuoco

Catania: La Candelora d’oro 2020 ai Vigili del fuoco

CATANIA – La Candelora d’Oro 2020 è stata assegnata ai Vigili del fuoco di Catania, “Siamo soddisfatti per la massima onorificenza da parte della città metropolitana di Catania” spiega orgoglioso Carmelo Barbagallo, coordinatore regionale Usb Vigili del Fuoco Sicilia, “ora attendiamo azioni concrete da parte del Governo nazionale e regionale. È il primo passo verso l’intitolazione di una strada o una piazza ai pompieri caduti in servizio, Vincenzo Lima, Dario Ambiamonte e Giorgio Grammatico”. L’incontro è avvenuto qualche giorno fa al Comune tra, una delegazione di Usb vigili del fuoco e il presidente del Consiglio comunale Giuseppe Castiglione, durante il quale è stato ribadito: “È un onore ricevere questa attenzione, ma vogliamo aiuti concreti e più risorse”. I vigili del fuoco del Comando provinciale di Catania sempre in prima linea tra impegno e dedizione con le continue emergenze, l’ultima il crollo del palazzo di via Castromarino ed a Caltagirone ieri in via Lesina.

“È un grande onore per tutti noi ricevere questo importante riconoscimento e di questo vogliamo ringraziare il sindaco di Catania, Salvo Pogliese e tutti coloro che ogni giorno ci dimostrano il loro affetto e ammirazione , ovviamente guardiamo avanti e lavoriamo affinché le promesse in termini di nuove risorse e strutture siano mantenute. Qualcosa si muove, ma non bisogna mai abbassare la guardia, infatti a breve, avremo degli incontri, sia all’Ars che a Roma, per discutere la vertenza Sicilia con massima attenzione su Catania”.

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *