La gestione della sicurezza stradale

febbraio 17, 2018

 

 

 

 

 

CATANIA – Le criticità della viabilità siciliana, i tir e i veicoli industriali carichi di carburante e materiali pericolosi – raggruppati sotto la sigla ADR – che attraversano il versante jonico della Sicilia; le condizioni dell’autostrada Catania-Messina, sia nelle corsie normali sia nei tratti in galleria; e, ultimo ma non tale, l’accesso dei mezzi pesanti ai traghetti di Messina, impongono una riflessione a cui possa seguire una “Gestione della sicurezza stradale” che garantisca e tuteli chiunque percorra queste strade.

Da queste considerazioni e dal tragico incidente sulla A21, in cui perse la vita una famiglia francese nei primi giorni di gennaio 2018, il vice presidente nazionale di Assotir (Associazione Italia Imprese di Trasporto), Pino Bulla, ha organizzato, insieme a Bureau Veritas, il seminario dal titolo “Gestione della sicurezza stradale” che si terrà  sabato 17 Febbraio, con inizio alle ore 9.30, nel Salone del Consiglio della Camera di Commercio di Catania, Siracusa e Ragusa, ingresso da piazza della Borsa. Modererà Massimo De Donato, direttore della rivista TIR.

I lavori del seminario inizieranno alle ore 9.30 e sono divisi in due sezioni. Interverranno sulla Sicurezza Stradale: l’ing. Michela Le Pira, dottore di ricerca presso il dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura dell’Università degli Studi di Catania, che si occuperà di “Distribuzione urbana delle merci: criticità e politiche d’intervento”. Seguirà l’ing. Vincenza Torrisi, dottore di ricerca presso il dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura dell’Università degli Studi di Catania, che parlerà del “Ruolo degli ITS per la gestione del trasporto merci”. Di “Infrastrutture e sicurezza stradale” si occuperà il I dirigente del Comando provinciale della Polizia Stradale di Catania, dott.ssa Giuseppa Pirrello.

La seconda parte del convegno si occuperà di ISO 390001, un vero e proprio standard – non ancora tradotto in Italia né obbligatorio – che prevede un sistema di gestione certificato per la riduzione del rischio stradale. Su questo tema si alterneranno gli interventi di Massimo Guggia e Mario Cugno rispettivamente direttore area centro Sud e business development manager Sicilia del Bureau Veritas Italia SpA, che parleranno del “Sistema di gestione per la sicurezza stradale”. L’ing Enzo Livio Maci si occuperà di “Strumenti per la gestione del rischio e la sua valutazione”. Lo specialista in chirurgia generale, dott. Santo Figura, interverrà sui “Fattori umani”. Il magistrato della Corte d’Appello di Catania, dott.ssa Maria Fascetto Sivillo affronterà il tema della “Tutela in caso di incidente ai sensi di legge”. Infine il dott. Claudio Donati, segretario generale Assotir e rappresentante dell’Albo nazionale, parlerà del “Ruolo del Comitato Centrale Albo – Ministero dei Trasporti”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *