Musica, inizio d’anno in note con lo spettacolo del sestetto d’archi “L’Italian Ensemble”

dicembre 31, 2018

CATANIA – Per iniziare il nuovo anno giorno 2 gennaio 2019 ore 21:00 al Piccolo Teatro di Catania (Via F. Ciccaglione, 29) ci sarà uno spettacolo unico in Italia dedicato alla musica italiana, dal barocco al pop, grazie al sestetto d’archi “L’Italian Ensemble” composto da un gruppo di professori d’orchestra dell’Ente Lirico Teatro Massimo Bellini di Catania: Alessio Nicosia e Salvatore Domina (violini), Luigi De Giorgi (viola), Vadim Pavlov (violoncello), Davide Galaverna (contrabbasso e fisarmonica), Adriano Murania (violino, chitarra e mandolino). 

L’Italian Ensemble si costituisce nel 2008 per iniziativa dell’attuale responsabile artistico Luigi De Giorgi che è anche ideatore insieme a Peppe Rizza dell’Antica Dolceria Rizza 1935 del progetto dolciario – musicale “I Cigni di Bellini”, praline al cioccolato di Modica dedicate al Cigno catanese di cui richiamano le opere in termini di gusto ma anche omaggio al vasto territorio enogastronomico e agroalimentare siciliano.
Tutti i componenti del sestetto d’archi “L’Italian Ensemble” vantano una grandissima esperienza nell’ambito della musica lirico-sinfonica e cameristica, nonché lo studio e la conoscenza degli altri generi musicali, e insieme hanno dato vita ad un progetto musicale per la rielaborazione in chiave classica e popolare del più vasto e noto repertorio musicale italiano; hanno inoltre prestigiose esperienze e collaborazioni con illustri personaggi dello spettacolo quali: Riccardo Muti, Zubin Mehta, Carlo Maria Giulini, Alain Lombard, Yuri Temirkanov, Uto Ughi, Salvatore Accardo, Andrea Bocelli, Giovanni Sollima, Josè Cura, Dario Fo, Dimitra Theodossiou, Michael Nyman, Stewart Copeland, Swingle Singer, Claudio Baglioni, Franco Battiato, Nicola Piovani, Michael Bolton, e molti altri di fama mondiale
I biglietti sono acquistabili tramite Box Office, presso la Feltrinelli di via Etnea, o tramite prenotazione al numero di telefono 3285891264 Management Note International.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *