Teatro, Eduardo Saitta presenta la stagione in diretta facebook

ottobre 4, 2019

CATANIA – Cosa bolle in pentola per la prossima stagione de Il Teatro dei Saitta? Sarà Eduardo Saitta, direttore artistico della stagione a svelarlo, sabato 5 ottobre alle ore 11 dal laboratorio scenico della compagnia. L’evento, riservato alla stampa, sarà aperto a tutti attraverso una insolita diretta Facebook. Un espediente fortemente voluto dallo stesso Saitta che da sempre guarda all’innovazione con l’istinto di chi sa utilizzarne gli aspetti vantaggiosi: un mezzo per raggiunge chiunque in quel momento abbia la possibilità di connettersi ed essere catapultato all’interno del cuore pulsate dell’attività teatrale che da oltre 50 anima il teatro a Catania e nel resto d’Italia. In compagnia di Salvo e Katy Saitta, Eduardo esplorerà le trame dei sei spettacoli che andranno in scena al Teatro Abc. Si parte dal 24 al 27 ottobre con “Sposato senza figli”, pièce dalla comicità tagliente ed attualissima per poi proseguire con uno dei colossi della commedia dal sapore tipicamente siciliano “Lu Matrimoniu ‘ntra la Civita” di Martoglio. Il 2020 partirà invece con “Generazioni a confronto”, commedia tutta al femminile incentrata sulle diatribe di tre generazioni appunto, pronte a scontrarsi per dar vita ad un quadretto familiare tutto da scoprire. A febbraio torna in scena Moliere in salsa sicula: dopo il successo de “Il malato immaginario” è “Le furberie di Scapino” ad essere trasposto dal francese al siciliano dalla penna sempre più prolifica di Eduardo Saitta. Seguirà “Segreti di famiglia”, testo corale pronto a dipingere un quadro familiare sui generis dove i sogni prenderanno il posto della realtà.
Per chiudere un nuovo balzo nella tradizione: Salvo Saitta sarà l’eterno “giuvini di vavrveri” ne “L’Altalena”, uno dei classici più riusciti di Martoglio da sempre cavallo di battaglia della famiglia Saitta.
“Ho pensato – spiega Eduardo Saitta – ad unire un mezzo modernissimo come la diretta facebook a ciò che di più classico esista come rappresentazione d’arte come il teatro. Sarà una presentazione alla portata di tutti, da qualsiasi parte del mondo giornalisti ed amici potranno seguirci e partecipare alla conferenza. Vi aspetto sulle pagine Il Teatro dei Saitta e sulla mia pagina personale a partire dalle ore 11 e sopratutto in scena dal 24 al 27 ottobre al Teatro Abc, un’altra bella sfida da vincere”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *