Cenere dell’Etna, chiuso uno spazio aereo

febbraio 20, 2019

CATANIA – Due settori dello spazio aereo sopra Catania sono stati chiusi, dalle 8.30, per l’emissione di cenere dai crateri sommitali dell’Etna. Lo ha disposto l’unità di crisi della Sac, società che gestisce lo scalo internazionale di Fontanarossa.

Saranno pertanto consentiti quattro atterraggi ogni ora, i decolli non subiranno variazioni. Tutti i voli potranno, dunque, subire ritardi e disagi. I passeggeri potranno verificare lo stato del proprio volo con le compagnie aeree.

Informazioni sull’operatività generale dell’aeroporto sono disponibili sul sito ufficiale dello scalo, www.aeroporto.catania.it e sui profili Facebook e Twitter dell’aeroporto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *