Nunziata ha fatto cento

ottobre 13, 2017

 

 

 

CATANIA – Una pergamena e un gagliardetto del Comune sono stati consegnati dall’assessore Rosario D’Agata, in rappresentanza del sindaco di Catania Enzo Bianco alla signora Nunziata Crisci, che il 7 ottobre ha compiuto cent’anni ed è stata festeggiata da un folto gruppo di parenti e amici riunitisi nell’hotel Nettuno.
“Chi, come la signora Crisci – ha affermato D’Agata –,  ha vissuto una vita lunga e piena dedicandosi alla famiglia con amore e impegno continuo, rappresenta un piccolo ma importante pezzo della storia della nostra città. A lei ho portato il saluto del Sindaco e dei Catanesi”.
Nunziata Crisci, nata a Calentini e che vive a Catania dal 1960, è la vedova del prof. Adorno e ha due figli – il preside Mario Adorno e Pina Adorno, che è stata dirigente dell’università -, tre nipoti e una pronipote.
L’uso di consegnare pergamena e gagliardetto ai cittadini che hanno compiuto cent’anni e che ne abbiano fatto richiesta ha preso l’avvio nel maggio del 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *