*Elezioni Rsu St Microelectronics, Fismic Catania: "Risultato straordinario"

*Elezioni Rsu St Microelectronics, Fismic Catania: "Risultato straordinario"
Grande vittoria e netta crescita di voti per Fismic Catania, sindacato aderente a Confsal, nelle elezioni per il rinnovo della Rappresentanza sindacale unitaria della sede etnea di St Microelectronics, che hanno coinvolto oltre cinquemila lavoratori dal 15 al 30 gennaio. Con 11 rappresentanti eletti su 45 totali – quattro nel collegio operai e sette nel collegio impiegati – Fismic registra un aumento di 387 voti (più 63,13 per cento) rispetto alla tornata elettorale del 2018.
Gli eletti nel collegio operai sono Salvatore Crisafi (140 voti), Vincenzo Cantone (121 voti), Gianluca Cannavò (62 voti) e Riccardo Mure’ (41 voti). Gli eletti nel collegio impiegati sono Saro Pappalardo (218 voti), Giuseppe Pappalardo (117 voti), Nuccio Bevilacqua (61 voti), Salvatore Tinnirello (47 voti), Davide Ciliberto (40 voti), Francesco Ursino (35 voti) e Stefano Petralia (21 voti).
A rivendicare il “risultato straordinario”, il segretario generale di Fismic Catania Saro Pappalardo, che aggiunge altri dettagli sulle elezioni. “Nel collegio operai cresciamo di 100 voti, prendiamo un delegato in più (quattro totali rispetto ai tre del 2018) e con 427 preferenze siamo il primo sindacato. Nel collegio impiegati cresciamo di 285 voti e prendiamo tre delegati in più (sette totali rispetto ai quattro del 2018). Miglioriamo così sia la percentuale di voti ottenuti rispetto ai voti validi che hanno ottenuto tutte le liste, passando dal 18,72% del 2018 al 24,57%, sia la presenza dentro la totalità degli Rsu eletti, passando dal 17,95% del 2018 al 28,20%”.
“Una crescita constante la nostra, straordinaria”, prosegue il segretario di Fismic Catania. “Questo risultato ci ripaga ampiamente del lavoro che abbiamo svolto in questi anni. Per noi significa che la strada imboccata è quella giusta. Ripagheremo la fiducia ricevuta con l’impegno, la coerenza, i sacrifici e la perseveranza di sempre”. La squadra di Fismic Catania, assicura Pappalardo, è già impegnata per continuare a garantire tutele, migliorare i diritti dei lavoratori e guardare in prospettiva alla crescita dello stabilimento e dell’occupazione. “Siamo molto soddisfatti, ma non c’è il tempo di fermarsi e riprendere fiato, perché già da subito siamo tutti impegnati a ripagare i lavoratori della fiducia accordataci”.
A sottolineare l’intenso lavoro svolto dalla squadra catanese, anche il segretario generale Fismic Confsal, Roberto Di Maulo, che a nome dell’organizzazione si è complimentato con i candidati eletti. “Lo splendido risultato ottenuto alle elezioni della Rsu alla St Microelectronics di Catania è la dimostrazione che il lavoro serio svolto dai nostri delegati in questi anni è stato particolarmente apprezzato dai lavoratori, e rilancia l’immagine della nostra Organizzazione non soltanto al Sud, ma in tutto il Paese”.

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *