Mariapia Pennisi, la voce del futuro

ottobre 6, 2019

GIARRE – La cantante giarrese Mariapia Pennisi, 18 anni , studentessa del liceo classico “Michele Amari” di Giarre, il prossimo 20 ottobre sarà ospite alla finalissima dell’Hybla music Contest 2919, il concorso internazionale ragusano, che anche quest’anno vanta la presenza di una giuria tecnica di professionisti del comparto musicale nazionale e internazionale e come Presidente di Giuria Dennis Fantina, vincitore del fortunato talent televisivo “Saranno famosi” adesso “Amici di Maria De Filippi” e recentemente tra i finalisti del format televisivo All together now” condotto da Michelle Hunziker. L’anno scorso ha trionfato classificandosi al primo posto nella sua categoria( senior)all’Hybla Music Contest, del direttore artistico Maria Di Stefano, presidente dell’associazione artistico culturale “Mondo di Luci”, confrontandosi con artisti provenienti da tutta Europa. Contestualmente a questo festival, nei giorni scorsi si è esibita, presentando un suo brano inedito, alle prefinali nazionali di Fiuggi ottenendo l’idoneità al Cantagiro, dove partecipano circa 2000 artisti. E’ stata ospite in numerose manifestazioni canore e non. La partecipazione al Cantagiro è solo il primo dei molteplici impegni artistici e delle competizioni con Festival gemellati a Hybla Music Contest che la vedrà impegnata, nell’immediato futuro, a rappresentare in qualità di vincitrice della sezione senior del festival. Spiega Mariapia Pennisi: “Studio canto e recitazione da circa 7 anni. Sono stata attrice protagonista in numerosi musical, come “Sister act”, “My fair lady”, Mamma mia”. La sua carriera artistica è iniziata nell’accademia Mayumana di Giarre, direttore artistico Tiziana Greco ed è stata seguita da validi insegnanti di canto e recitazione , tra cui Lara Marta Russo e Aurelio Rapisarda. Ha frequentato i due livelli della tecnica Estill Voice Training, per l’ uso corretto della voce, condotti dal maestro Alejandro Saorin Martinez. Una carriera in ascesa come dimostrano i prestigiosi riconoscimenti ottenuti.

Mario Pafumi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *