“Luci della ribalta” illumina la prossima stagione teatrale

ottobre 6, 2019

GRAVINA DI CATANIA – Domenica 6 ottobre  al centro commerciale “ Katanè” sarà presentata la stagione 2019-2020 dell’associazione artistica e culturale “Luci della ribalta “ di cui è Presidente Salvo Fazio e direttore artistico Giacomo Famoso, attore e regista. L’associazione ha sede a Gravina di Catania e dopo varie esperienze in alcuni importanti teatri catanesi, quest’anno ha deciso di giocare in casa  e di portare gli spettacoli  della stagione proprio  nel teatro Angelo Musco.L’idea è diventata realtà  grazie alla collaborazione  stretta con l’amministrazione comunale del Comune etneo guidato dal sindaco Massimiliano Giammusso ed è stata condivisa dall’assessore allo spettacolo Patrizia Costa. Il sindaco ha dato risposta favorevole alla richiesta  del Presidente Fazio e di Giacomo Famoso  a ripristinare e rivalutare un teatro presente a Gravina di Catania da circa vent’anni e caduto nel dimenticatoio  e poter così avere l’onore di riportare in questo teatro  ristrutturato e modernizzato: tanti giovani (e far si che imparino ad amarlo); gli appassionati  che seguono da alcuni anni la Compagnia  allestita da Giacomo Famoso  con la presenza di attori  e attrici professionisti e non professionisti , ma non per questo meno talentuosi. Nel corso della conferenza di presentazione moderata dalla giornalista Enza Barbagallo interverranno il sindaco Massimiliano Giammusso, l’assessore Patrizia Costa, il Presidente Salvo Fazio , il direttore artistico Giacomo Famoso. Ospite d’onore dell’evento  sarà l’attrice Vitalba Andrea che riceverà una targa alla carriera. Ogni anno  alla presentazione della sua stagione teatrale l’associazione “Luci della ribalta “ omaggia un attore , un’attrice, un personaggio del mondo  dello spettacolo , del teatro , del cinema e della televisione   che  con la loro passione, la bravura , la professionalità e il proprio talento  tengono alto il nome della Sicilia. E’ il caso di Vitalba Andrea , onore e vanto della nostra isola  che  per la spiccata propensione verso la recitazione e il grande talento occupa da circa 40 anni  un posto rilevante e prestigioso nel teatro, nel cinema e nella televisione. Tre mondi per lei affascinanti  che l’hanno messa a stretto contatto con i piu grandi registi e con illustri colleghi e le hanno conferito tantissimi premi e riconoscimenti . Per Vitalba Andrea <<Fare l’attrice è vivere , respirare , linfa vitale , farmaco guaritore di tutti i mali>>Ma  ci ha raccontato che ha corredato questa sua esperienza sul campo, con studi alla scuola del Teatro Stabile di Catania dove ha lavorato per 38 anni accanto a professionisti di spicco.  Sono stati premiati negli anni trascorsi: Miko Magistro, Giuseppe Castiglia, Salvo La Rosa. Il direttore artistico presenterà la stagione teatrale che doveva iniziare  con la commedia “Cari parenti” di Pippo Scammacca prevista  per la fine di ottobre . Purtroppo sarà posticipata  , perché  per motivi tecnici il teatro Angelo Musco non è ancora pronto . Invece la stagione vera e propria inizierà a dicembre  con “Filumena Marturano”  di Eduardo De Filippo e avrà luogo venerdì 13, sabato 14 e domenica 15 ; poi il  7 – 8 e 9 febbraio  sarà la volta  di “Papà mi sposo” di V. Capeto ; il 27-28 – 29 marzo  andrà in scena “Taxi  a due piazze “ di R.Cooney;  invece il 15-16-17 maggio “Se devi dire una bugìa dilla grossa”  sempre di Cooney.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *