Il regista catanese Alfredo Lo Piero parlerà dei “suoi” migranti a 1 Mattina

ottobre 2, 2018

 

 

 

CATANIA – Il suo docufilm “La libertà non deve morire in mare“, premiato nell’ultimo Taofilmfest, dal 27 settembre è proiettato  in numerose sale cinematografiche in tutta Italia, dopo l’esordio nazionale nel cinema Aquila di Roma,fino al 3 ottobre. Mercoledì mattina il regista catanese Alfredo Lo Piero sarà ospite della trasmissione 1 Mattina, su Rai uno, dalle 7 alle 10, condotta da Franco Di Mare e Benedetta Rinaldi, in occasione della Giornata nazionale delle vittime dell’immigrazione. Lo Piero parlerà della su pellicola (77 minuti di testimonianze drammatiche, senza filtri, di chi è stato testimone, soccorritore, protagonista degli sbarchi di migranti quando si concentravano su Lampedusa. Da quando è iniziato il flusso migratorio dalle coste del Nord Africa verso la Sicilia uomini, donne e bambini morti in mare sono circa 20.000. Una strage. “La libertà non deve morire in mare” sarà proposto il 26 ottobre  nel Cine Star dei Portali di San Giovanni la Punta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *