La solidarietà ha il profumo del pandoro e l'allegria del tamburello

La solidarietà ha il profumo del pandoro e l'allegria del tamburello

CATANIA – Si è rinnovata anche quest’anno l’iniziativa natalizia della LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) di Catania che ha visto i volontari dell’associazione portare l’augurio di Buon Natale ai pazienti ricoverati nei reparti di Oncologia medica, Ematologia, Radioterapia, Pediatria e all’Hospice “Giovanni Paolo II” dell’Ospedale “Garibaldi” di Nesima. Con i volontari, com’è tradizione, anche i musicisti che affiancano la LILT durante l’anno e che in occasione del Natale si riuniscono nella “LILT band”. I volontari hanno attraversato le diverse corsie ospedaliere regalando agli ammalati pandori e biscotti. La “LILT band” ha proposto i canti della tradizione natalizia e siciliana con accompagnamento di chitarra, sax e tamburello.

Dichiara il Presidente della LILT di Catania, dottoressa Aurora Scalisi: «Il periodo natalizio è un periodo di grande gioia per tutti, ma per i malati è anche un momento  di particolare fragilità. Proprio per questo motivo i nostri volontari sono a sostegno del malato oncologico, e lo sono sempre, e in generale dei malati ricoverati nei reparti ospedalieri, proponendo attività ludiche per sostenerli e per rendere più facili queste giornate trascorse lontano da casa».

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *