Liberazione e lavoro

aprile 24, 2017

 

 

 

PALERMO  – La Cgil partecipa alle iniziative organizzate per il 72° anniversario della Liberazione dal “Comitato 25 aprile Palermo” dell’Anpi e sarà presente domani alla celebrazione alle ore 9 al Giardino Inglese e al corteo che partirà alle ore 10 fino a piazza Verdi, dove si esibirà il coro della Polizia municipale. “Quest’anno il 25 aprile è per noi in modo particolare dedicato al 70° anniversario della strage di Portella della Ginestra, luogo della memoria e dell’identità del mondo del lavoro, dove il Primo Maggio faremo una grande manifestazione con i segretari nazionali di Cgil, Cisl e Uil Camusso, Furlan e Barbagallo – dichiara il segretario generale Cgil Palermo Enzo Campo – Tema del lavoro che noi con la Carta dei diritti universali e con il nostro Piano del Lavoro chiediamo che sia portato avanti. E l’altro elemento di questo 25 aprile è la pace: rilanciamo anche noi da Palermo l’appello urgente per la pace, formulato in modo congiunto da Anpi, Arci, Cgil, Cisl, Uil e Acli nazionali, e chiediamo che contro la violenza, per mettere fine al gioco alla guerra che deve essere subito fermato, ci sia il coinvolgimento delle istituzioni e dei governi e la mobilitazione dei cittadini, con voci e iniziative di pace”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *