“Libertinia”, il libro che viaggia nel cuore

febbraio 17, 2019

 

 

 

CATANIA – L’Associazione culturale Mediterraneum di Catania presenta il
libro “Libertinia”, di Elettra Massimino, lunedì 18 febbraio, ore 16,00, Coro di Notte, Cucine e Anticucine dell’ex-Monastero dei Benedettini Catania.
“Libertinia”, edito dall’Associazione NÈON, è un claim che guida la mostra fotografica di Eletta Massimino. Un libro viaggio nel “cuore” di una terra antica, dove tutto era incerto, poco rassicurante e la vita umana era un miracolo di sopravvivenza sempre a rischio di catastrofi e fame. Un
percorso dentro una Sicilia ignorata – poche strade, poche case e poche persone – un borgo ignoto e dimenticato. L’appuntamento culturale è promosso dall’Associazione Mediterraneum, con la direzione
artistica di Vittorio Graziano, gode del Patrocinio dell‘Università degli Studi di Catania, Dipartimento Scienze Umanistiche ed è coordinato dalla professoressa Maria Rizzarelli. Si avvale della poesia di Stefania Licciardello, ricercatrice al CREA e dei testi critici di Pippo Pappalardo.
La mostra fotografica, allestita nelle Cucine e Anticucine dell’ex Monastero dei Benedettini di Catania sarà inaugurata lunedì 18 febbraio, alle ore 18.00. Visitabile nei giorni 19, 20, 21 e 22 febbraio (dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle 17,00 alle 20,00), 23 febbraio (dalle ore 10,00 alle ore 13,00).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *