Linguaglossa in festa per il patrono Sant’Egidio

agosto 19, 2019

LINGUAGLOSSA – Inizia il conto alla rovescia per uno degli appuntamenti ecclesiastici più importanti dell’anno: dal 24 agosto al 9 settembre 2019, i solenni festeggiamenti in onore di “Sant’Egidio Abate”, a LinguaglossaOgni anno, a fine agosto, la Chiesa Madre di Linguaglossa, s’indora di luci e si colora di fiori. Attende lui, il patrono cittadino, “Sant’Egidio AbateL’evento e il programma, saranno presentati, in Conferenza Stampa, giovedì 22 agosto, alle ore 10,00 presso la Casa San Tommaso, Piazza Ambrogio Gullo, 2 – Linguaglossa.

Linguaglossa, il culto del Santo è legato alla protezione della Città da lava e terremoti, causati dall’Etna. È venerato come patrono dei lebbrosi, degli storpi e dei tessitori. In alcune zone d’Europa, dove il culto è davvero notevole, la figura del Santo è anche legata alla protezione dei bambini. Alla conferenza stampa, saranno presenti, Salvatore Puglisi, Sindaco di Linguaglossa, Manlio Messina Assessore Regionale alla Cultura e Turismo, Can. Don Orazio Barbarino Arciprete Parroco Chiesa Madre Santa Maria delle Grazie, Prof. Salvatore Castorina, Governatore della Confraternita ”Sant’Egidio Abate”, Filippo Bonaventura Comandante Capo dei Carabinieri sez. Linguaglossa, Antonio Saeli Management, Gaetano Ragaglia Presidente dell’Associazione “Commissione Festeggiamenti Sant’Egidio Abate”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *